Ultime notizie

Alla riscoperta della fede

I giovani dell’Azione Cattolica pescarese si ritroveranno, domenica, a Loreto Aprutino

Oltre 200 ragazzi, aderenti al Settore Giovani dell’Azione Cattolica pescarese, si ritroveranno domenica, presso il suggestivo borgo antico di Loreto Aprutino, così da condividere insieme una grande festa diocesana, dal titolo “Ac: scuola della fede”. È questo il primo appuntamento ufficiale per l’Azione Cattolica dell’arcidiocesi di Pescara-Penne, del triennio associativo 2011-2014 appena avviato, e sarà dunque una prima grande occasione per stimolare i giovani partecipanti, di età compresa fra i 15 e di 20 anni, a vivere una giornata di incontro e comunione.

Questi ultimi, provenienti dai gruppi parrocchiali di Pescara, Montesilvano, Città Sant’Angelo, Collecorvino, Penne,

Don Domenico Di Pietropaolo, assistente diocesano Giovani

Catignano e dalla stessa Loreto, raggiungeranno l’ex cinema comunale del centro vestino, che ospiterà l’evento a partire dalle 9:30 nel. La giornata prenderà il via con la preghiera delle lodi a cui seguirà l’introduzione del tema, curata dall’assistente diocesano del Settore Giovani, don Domenico Di Pietropaolo: «Oggi – spiega l’assistente spirituale – c’è una notevole confusione su ciò che la fede. Attraverso il “cammino giovani”, intendiamo quindi portare i ragazzi alla scoperta di quella fede che si traduca nell’incontro personale con il Signore, in modo da capire il senso vero della loro vita».

Un concetto, quest’ultimo, che verrà sottolineato attraverso il brano biblico della terza domenica di Quaresima, dedicato alla vicenda della samaritana che crede in seguito all’incontro con Dio. E non può esistere una cammino di fede maturo, senza intraprendere un percorso formativo e, ancor di più, senza ascoltare la testimonianza di chi è già in cammino. Per questo i 200 partecipanti, dopo l’introduzione, verranno suddivisi in più gruppi partecipando ad un’attività itinerante, sulle strade dell’antico centro pescarese, e incontrando alcuni testimoni che già incarnano uno stile di vita alla sequela di Cristo, come seminaristi, più coppie di sposi e due educatori di Azione Cattolica.

Don Giorgio Moriconi, vicario episcopale

Il tutto si concluderà con un momento di confronto e verifica che i giovani condurranno sulla propria esistenza, sull’esempio della samaritana. Al termine della mattinata, ci sarà poi il pranzo al sacco che i ragazzi condivideranno, prima di ritrovarsi per l’animazione pomeridiana e quindi per la Santa Messa conclusiva presieduta, alle ore 15, dal vicario episcopale per la Pastorale don Giorgio Moriconi. Insomma, quella dei giovani pescaresi di Azione Cattolica sarà un primo raduno che ha già messo in chiaro gli obiettivi del triennio associativo: «Punteremo fortemente sull’educazione – conclude l’assistente diocesano Giovani – applicando pienamente quello che è il documento elaborato dalla Conferenza Episcopale Italiana “Educare alla vita buona del Vangelo”».

About Davide De Amicis (2943 Articles)
Nato a Pescara il 9 novembre 1985 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Teramo, è giornalista professionista. Oltre ad essere redattore del portale La Porzione.it, collabora con la redazione pescarese del quotidiano Il Messaggero. In passato è stato direttore responsabile della testata giornalistica online Jlive radio, ha collaborato con Radio Speranza, la radio dell'arcidiocesi di Pescara - Penne, scritto sulla pagina pescarese del quotidiano "Avvenire" e sul quotidiano locale Abruzzo Oggi.
Contact: Website