Ultime notizie

Wojtyla, dal web alle “stonature”

Un milione di persone per la beatificazione di Giovanni Paolo II insieme alla folla mediatica “online”

Sono circa un milione i fedeli attesi a Roma per la beatificazione di Papa Wojtyla. La folla si sta già riversando al Circo Massimo per la veglia di preghiera e continuerà ad affluire fino a domani per la giornata “santa” in piazza San Pietro.

Se in tanti, però, hanno raggiunto la Capitale, molti di più seguiranno le dirette radio-televisive, insieme ad una nuova folla, quella che popola il digitale e fa sentire virtualmente la sua voce sul web.

Anche i media vaticani hanno attivato online una vera e propria copertura mediatica. Radio Vaticana – per esempio – ha aperto su facebook una pagina (clicca qui) che conta già, quasi 50000 iscritti. Così come ha fatto il Pontificio Consiglio per le Comunicazioni Sociali e il Vicariato di Roma con Sentinelle Digitali per Giovanni Paolo II (clicca qui): un modo simpatico per «seguire la diretta Twitter e Facebook della Veglia e della Beatificazione – recita la prensentazione della community – per conoscere amici di Giovanni Paolo II provenienti da tutto il mondo, condividere i tuoi ricordi, le tue foto, ed i tuoi video, farlo conoscere ai tuoi amici più giovani, invitare altri amici a partecipare spiritualmente alla Veglia di Preghiera».

Basta digitare sul motore di ricerca “Giovanni Paolo II” o “Beatificazione” o “Wojtila” per ritrovarsi nelle migliaia di pagine aperte tra le condivisioni di ricordi e gli “osanna” alla beatitudine del Papa polacco. Certo, al digitare dei tag legati alla festa dei lavoratori si potrà constatare anche qualche piccola stonatura, qualche voce alzata e disturbata dalla coincidenza della data della beatificazione con il concerto del primo maggio. Si dimentica però che nello stesso giorno, vent’anni fa, nel 1991, Papa Giovanni Paolo II  firmava la sua nona enciclica, la “Centesimus Annus” nel centenario della Rerum Novarum di Leone XIII, primo e fondamentale documento della Chiesa cattolica sulla questione sociale e che sicuramente – senza polemiche – le pagine delle due encicliche papali, la vita, la predicazione e la storia di Wojtyla sono servite molto di più degli arpeggi degli strapagati artisti sul palco di piazza San Giovanni.

About Simone Chiappetta (451 Articles)
Direttore responsabile del notiziario online "Laporzione.it" e responsabile dell'Ufficio per le Comunicazioni Sociali dell'Arcidiocesi di Pescara-Penne. Laureato in Scienze della Comunicazione sociale e specializzato in Giornalismo ed Editoria continua la ricerca nell'ambito delle comunicazioni sociali. Ha collaborato con quotidiani di cronaca locale e ha coordinato negli ultimi anni la pagina diocesana di Avvenire.
Contact: Website