Ultime notizie

Tata Lucia in missione a Pescara

L’insegnante Lucia Rizzi, resa celebre dal programma Tv di La 7 “Sos Tata”, ha visitato ieri bambini e famiglie pescaresi, invitata dal Rotary Club Pescara nord, per una raccolta fondi

La solidarietà che si lega all’educazione, è questo il binomio su cui ha scelto di puntare il Rotary Pescara nord, coinvolgendo la dottoressa Lucia Rizzi, la tata più amata e conosciuta d’Italia grazie alla notorietà ricevuta dal programma televisivo, “Sos Tata”, che la vede protagonista sugli schermi di La 7.

Lucia Rizzi dialoga con gli alunni della "Domus Mariae"

L’insegnante e pedagogista, ieri mattina, ha dunque visitato diverse realtà pescaresi dove l’approccio educativo con i bambini è fondamentale, come l’Istituto “Domus Mariae” ed il reparto di Pediatria dell’ospedale Civile, per poi concludere, in serata, con la partecipazione ad un talk show, animato dal cabarettista N’duccio, il cui ricavato verrà devoluto per l’acquisto di un carrello per le urgenze pediatriche, da donare al reparto di Pediatria, diretto dal professor Giuliano Lombardi: «Il nostro progetto rotariano – ha spiegato l’ingegner Francesco Alfieri, presidente del Rotary Club Pescara nord – quest’anno punta sulle nuove generazioni e così abbiamo pensato di partire proprio dai bambini in età scolare, specie in un momento così difficile per le famiglie, per i bambini e per l’educazione perché, essendo presi da tante cose, abbiamo poco tempo per ragionare».

E così tata Lucia non si è sottratta dal “domare” l’esuberanza, di 100 alunni della scuola primaria “Domus Mariae”, spiegando loro cosa vuol dire la parola disciplina:«La disciplina – ha precisato Lucia Rizzi, parlando ai ragazzi – è imparare a fare una scelta. Quando i genitori e le maestre vi dicono “no”, non dovete prenderla come una forma di violenza, ma come un modo per indicarvi la scelta giusta. Dovete ascoltarli». E i ragazzi, sembrano apprezzare la loro “maestra vip”, facendo anche autocritica: «Come fai – chiede incuriosito un alunno – a trasformare “diabolici” bambini, in bravi ragazzi?». La risposta è semplice per l’esperta:«I bambini – risponde tata Lucia – sono già bravi. Io cerco solo di tirare fuori le cose belle che sanno fare».

About Davide De Amicis (2488 Articles)
Nato a Pescara il 9 novembre 1985 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Teramo, è giornalista pubblicista. Oltre ad essere redattore del portale La Porzione.it, collabora con la redazione pescarese del quotidiano Il Messaggero. In passato ha già collaborato con Radio Speranza, la radio dell'arcidiocesi di Pescara - Penne, e scritto sulla pagina pescarese del quotidiano "Avvenire" nonché sul quotidiano locale Abruzzo Oggi.
Contact: Website