Ultime notizie

Ticket sanitari a misura di famiglia: arrivano davvero?

Il sottosegretario al Ministero della Salute Eugenia Roccella: “Possibili, ma sui tempi dobbiamo aggiornarci”

Si torna a parlare di “quoziente familiare”, ma stavolta a proposito di sanità e ticket: il ministro della Salute Ferruccio Fazio ha detto qualche giorno fa che l’attuale ticket sanitario è  “assolutamente iniquo perché lineare. Noi vogliamo che venga impostato su criteri di censo, cioe’ per fasce di reddito che tengano anche conto, nei meccanismi di esenzione, del quoziente familiare. Cosi’ facendo ovviamente non si vivra’ un periodo di vacche grasse, siamo in attesa di momenti migliori, ma credo che questa possa essere una strada su cui potremo lavorare tutti insieme”. A Radio Speranza il punto di vista del suo sottosegretario Eugenia Roccella, portavoce nel 2007 del Family Day, durante la sua recente visita a Pescara.

Ticket sanitari a misura di famiglia arrivano davvero

About Massimiliano Spiriticchio (680 Articles)
Laureato in Scienze della Comunicazione e giornalista pubblicista, collabora da vari anni con Radio Speranza
Contact: Website