Ultime notizie

I 90 anni dell’Istituto “Di Marzio”

E 700 studenti del liceo scientifico “Da Vinci”, ieri, hanno riflettuto sulla lotta ai tumori, confrontandosi con gli esperti dell’Airc

Ha novant’anni, ma non li dimostra l’Istituto professionale “Dino Ugo Di Marzio” che dal 1921, contribuisce alla crescita ed alla formazione di migliaia e migliaia di studenti pescaresi, con la particolarità di orientarli direttamente all’esercizio di una professione, grazie ai suoi indirizzi produzioni industriali e artigianali, manutenzione e assistenza tecnica, con la nautica cantieristica e da diporto, servizi commerciali e socio-sanitari.

Carlo Frascari, preside Isitituto "Di Marzio"

Una storia memorabile quella della scuola celebrata ieri mattina, presso l’aula magna della sede di via Arapietra, attraverso un convegno dal titolo “Dal passato, il futuro”, ovvero il titolo del libro curato da Enzo Fimiani, direttore della Biblioteca provinciale, scritto allo scopo di raccogliere le vicende che hanno scandito la vita dell’istituto, con i suoi presidi, i suoi docenti ed i suoi alunni: «In questa occasione – ha ricordato Carlo Frascari, il dirigente scolastico – bisogna rimarcare la presenza di una scuola, che ha attraversato quasi un secolo, radicando in decine di migliaia di ragazzi che vi sono transitati il senso della democrazia, il nostro valore in più».

Guerino Testa e Fabrizio Rapposelli

Un impegno, quello del preside, condiviso da tutti gli studenti del quinto anno, seduti in platea. A rendere omaggio alla storica scuola secondaria, poi, non è mancata l’amministrazione provinciale: «A novant’anni – scherza Guerino Testa, presidente della Provincia  – si arriva quasi alla soglia della morte e invece questa realtà dimostra di poter vivere altri novanta secoli, grazie alla vitalità e alla tanta voglia di fare che si riscontra nel preside e nei professori».

I relatori

Una vitalità indubbiamente cresciuta, dalla fusione con l’Istituto professionale “Michetti”, ufficiale dallo scorso 1 Settembre: «L’accorpamento – ha spiegato Fabrizio Rapposelli, assessore provinciale alla Pubblica Istruzione – è stato il frutto di un progetto ben meditato, per rispondere ai criteri della legge Gelmini, con il quale abbiamo potuto dar vita ad un istituto professionale dall’offerta formativa completa, al posto di due dall’offerta monca».

Enzo Fimiani, direttore Biblioteca provinciale

La celebrazione, iniziata con la sfilata di studenti e studentesse in abiti tricolori per onorare il centocinquantesimo dell’unità d’ Italia, ha vissuto, però, il momento clou con la presentazione del libro dedicato all’anniversario del “Di Marzio”:«Questo libro – ha riflettuto Enzo Fimiani, autore dell’opera – non è frutto dell’improvvisazione, ma è il prodotto di chi ha lavorato per la scuola, della collaborazione di più persone. Così abbiamo voluto dimostrare che nella scuola pubblica, si annidano impegni sorprendenti».

Inoltre, la giornata di ieri ha visto protagonisti anche 700 ragazzi delle classi quarte e quinte del Liceo scientifico “Da Vinci”, che hanno aderito al progetto scuola dell’Airc, l’Associazione italiana per la ricerca sul cancro, passando la mattinata a confrontarsi, in materia di lotta dei tumori, con il professor Piero Musiani, ricercatore dell’università “D’Annunzio” di Chieti: «I ragazzi – ha sottolineato Maria Francesca De Cecco, presidente regionale dell’Airc – hanno partecipato attivamente all’incontro, chiedendo all’esperto di esaudire ogni dubbio su questa patologia, con cui tutti entriamo in contatto, direttamente o indirettamente».

About Davide De Amicis (2698 Articles)
Nato a Pescara il 9 novembre 1985 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Teramo, è giornalista professionista. Oltre ad essere redattore del portale La Porzione.it, collabora con la redazione pescarese del quotidiano Il Messaggero. In passato ha già collaborato con Radio Speranza, la radio dell'arcidiocesi di Pescara - Penne, e scritto sulla pagina pescarese del quotidiano "Avvenire" nonché sul quotidiano locale Abruzzo Oggi.
Contact: Website