Ultime notizie

Il Pescara di Zeman vince anche nella solidarietà

Ieri i campioni del Delfino, accompagnanti dal presidente Sebastiani, hanno consegnato 14mila euro presso la Casa “Trenta Ore” dell’Agbe

Il Pescara di Zeman è una squadra vincente non solo sul campo, ma anche nella solidarietà. Lo hanno dimostrato ieri mattina il capitano Marco Sansovini, il fantasista Lorenzo Insigne e ancora Danilo Soddimo, Simone Romagnoli, Emmanuel Cascione, accompagnati dal presidente e dal direttore sportivo Daniele Sebastiani e Daniele Delli Carri, presentandosi alla Casa “Trenta Ore” dell’Agbe e consegnando alla struttura un assegno da 14mila euro per il rafforzamento del personale.

Lo staff della Casa Trenta Ore con il Pescara

La casa, situata di fronte al vecchio ospedale Civile, dal 18 Giugno 2009 ospita i piccoli malati, con le rispettive famiglie, affetti da gravi patologie onco-ematologiche. Una su tutte la leucemia, combattuta dall’equipe di ematologia pediatrica del nosocomio pescarese, diretta dal professor Giuseppe Fioritoni: «Con questi fondi – ha spiegato Massimo Parenti, presidente dell’Associazione genitori bambini emopatici – inseriremo svariate figure professionali, psicologi e non solo, a seconda delle necessità che si manifesteranno».

Marco Sansovini, capitano del Pescara

I fondi, precisamente, sono stati raccolti grazie agli incassi ottenuti dalla Delfino Pescara nelle partite casalinghe giocate dall’1 Ottobre all’1 Novembre scorso, Pescara-Albinoleffe, Pescara-Cittadella, Pescara-Ascoli e Pescara-Varese, con la partecipazione del nutrito pubblico dello stadio “Adriatico-Cornacchia”: «Questi – ha sottolineato Daniele Sebastiani, presidente del Pescara – sono gesti che la nostra società farà con l’Agbe e non solo perché, secondo me, loro fanno qualcosa di molto più importante e serio di quello che facciamo noi ed è giusto che vengano aiutati. Loro non hanno il pubblico che al sabato va a vedere le partite e non dispongono di altri tipi di contributi. Vivono solo di questo, ed è giusto che chi può aiuti l’associazione».

Così, dopo la festosa consegna dell’assegno, la delegazione biancazzurra ha visitato i piccoli pazienti del reparto di ematologia pediatrica, donando loro un sorriso ricambiato da una forte esperienza di vita: «È stata – ha commentato Marco Sansovini, capitano del Pescara – un qualcosa di molto toccante vedere dei bambini così piccoli soffrire. Noi li aiutiamo per quello che possiamo regalando loro dei piccoli momenti felici, cercando di renderli orgogliosi di noi attraverso i nostri gesti sul campo, augurandoci che per loro tutto vada per il verso giusto».

About Davide De Amicis (3004 Articles)
Nato a Pescara il 9 novembre 1985 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Teramo, è giornalista professionista. Oltre ad essere redattore del portale La Porzione.it, collabora con la redazione pescarese del quotidiano Il Messaggero. In passato è stato direttore responsabile della testata giornalistica online Jlive radio, ha collaborato con Radio Speranza, la radio dell'arcidiocesi di Pescara - Penne, scritto sulla pagina pescarese del quotidiano "Avvenire" e sul quotidiano locale Abruzzo Oggi.
Contact: Website