Ultime notizie

Luiss e Confindustria a caccia di talenti

Il prestigioso ateneo romano, ieri, ha incontrato una delegazione di studenti pescaresi presentando la propria offerta formativa

Luiss e Confindustria a caccia di giovani talenti pescaresi per risollevare le sorti economiche, finanziarie e politiche italiane. È accaduto ieri, presso la sede dell’Unione Industriali di Pescara, quando il prestigioso ateneo romano ha ricevuto gli studenti delle classi 4 Q e 4 O, del Liceo scientifico “Da Vinci” ed i colleghi delle classi 4 A Igea-Mercurio e 4 B Mercurio dell’Istituto tecnico commerciale “Marconi” di Penne.

Alcuni studenti del liceo "Da Vinci"

Quello di ieri è stato dunque un incontro di orientamento, frutto della sinergia stretta da Luiss e Confindustria di Pescara che in Abruzzo gestisce il Luiss Network Point, uno sportello di collegamento tra i più brillanti cervelli abruzzesi ed il grande polo accademico che il 16 Maggio prossimo, presso il Liceo classico “D’Annunzio”, svolgerà i test d’ammissione a cui potranno accedere tutti i maturandi locali. Un’occasione che ha visto entusiasti i vertici degli industriali: «Al contrario delle altre università – ha esordito Alessandro Addari, presidente dei Giovani Imprenditori pescaresi – la Luiss ha elaborato una sinergia tra il sapere ed il saper fare arrivando al saper essere, formando i manager di domani quali persone in grado di trasformare le idee in progetti concreti e sostenibili, creando occupazione, sviluppo e benessere».

Economia, Giurisprudenza e Scienze Politiche: queste le tre discipline illustrate con il contributo di Alessandro Petti, responsabile relazioni esterne della Luiss, del professor Giuseppe Di Taranto, ordinario di Storia dell’impresa dell’organizzazione aziendale e di una neolaureata, la pescarese Chiara Pitocco. Un dato su tutti: l’80 degli studenti Luiss, a tre anni dalla laurea, è occupato.

About Davide De Amicis (2877 Articles)
Nato a Pescara il 9 novembre 1985 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Teramo, è giornalista professionista. Oltre ad essere redattore del portale La Porzione.it, collabora con la redazione pescarese del quotidiano Il Messaggero ed è direttore responsabile della testata giornalistica online Jlive radio. In passato ha già collaborato con Radio Speranza, la radio dell'arcidiocesi di Pescara - Penne, scritto sulla pagina pescarese del quotidiano "Avvenire" e sul quotidiano locale Abruzzo Oggi.
Contact: Website