Ultime notizie

Il vescovo sulla carrozzina “determinata”

Monsignor Tommaso Valentinetti accoglie l’invito a salire su una carrozzina per “favorire l’integrazione sociale delle persone con disabilità”

All’ospedale vecchio di Via Paolini. È questo il luogo dell’appuntamento che “Carrozzine determinate” ha dato per sabato 26 maggio, alle 9.30,  a monsignor Tommaso Valentinetti, arcivescovo di Pescara-Penne. Non una celebrazione eucaristica, non una lectio divina, ma «in strada – recita l’invito dell’associazione locale presenziata da Claudio Ferrante – per combattere le barriere culturali e architettoniche». Una mattinata “empatica”, alcune ore per «sperimentare personalmente – continua il comunicato – cosa significhi essere paraplegico e muoversi con la carrozzina per la città di Pescara».

Mons. Tommaso Valentinetti

La proposta, per alcuni una sorta di provocazione, una manifestazione non necessaria, ha trovato comunque l’accoglienza del presule perché, «è necessario – specifica la motivazione indiscutibile dell’invito – sviluppare una politica locale orientata a favorire l’integrazione sociale delle persone con disabilità e la loro partecipazione attiva nella società attraverso l’accessibilità e la mobilità. Un ambiente urbano accessibile e privo di barriere culturali e architettoniche accoglie le diversità e crea uguaglianza di opportunità».

Sarà la forma più giusta? Lo vedremo. Intanto meglio tentare, verificare qualità di vita, sicurezza e mobilità di tutti i cittadini, che restare dietro le quinte!

 

About Simone Chiappetta (427 Articles)
Direttore responsabile del notiziario online "Laporzione.it" e responsabile dell'Ufficio per le Comunicazioni Sociali dell'Arcidiocesi di Pescara-Penne. Laureato in Scienze della Comunicazione sociale e specializzato in Giornalismo ed Editoria continua la ricerca nell'ambito delle comunicazioni sociali. Ha collaborato con quotidiani di cronaca locale e ha coordinato negli ultimi anni la pagina diocesana di Avvenire.
Contact: Website