Ultime notizie

Il mondo, un arcobaleno di culture

A Pescara, domenica, la Festa dei Popoli. Convegni, laboratori, spettacoli e sapori da tutto il mondo

“Il mondo, un arcobaleno di culture”. Questo lo slogan che darà il “la” alla Festa dei Popoli 2012 del prossimo 3 giugno. L’appuntamento adriatico, ad ingresso libero, giunto alla III edizione, è effettivamente un gioco armonico di colori in culture, laboratori e spettacoli.

«­Riproponiamo anche quest’anno – spiega don Marco Pagniello, direttore della Caritas diocesana di Pescara – la giornata dedicata alla conoscenza delle diverse culture presenti sul nostro territorio con una attenzione particolare al tema dell’inclusione socio-lavorativa».

Al parco Villa Sabucchi di Pescara, in viale Bovio, le associazioni interculturali del territorio, così, si presenteranno ai partecipanti, coordinate dalla chiesa locale attraverso l’ufficio Mondialità della Caritas diocesana, patrocinati dal Comune di Pescara Csv Pescara e Regione Abruzzo, sostenute da alcune aziende locali.  Alle 11, l’apertura “Villaggio del mondo” con gli stand dei popoli partecipanti e prima del pranzo presso il ristorante multietnico “I sapori del mondo” il convegno “Fi.lo” citato dal direttore della Caritas su “Immigrazione e lavoro: crisi e opportunità”.

Il pomeriggio sarà davvero un’esplosione di colori: alle 15.30 i laboratori interculturali per adulti e bambini di Capoeira, Lingua araba, Percussioni africane, Riciclo, Treccine africane, Spezie dal mondo, Giocoleria e clownterapia per ritrovarsi alle 18 ad invocare la pace nella preghiera interreligiosa con monsignor Tommaso Valentinetti, arcivescovo di Pescara-Penne e i rappresentanti delle altre religioni.

Alle 18.30 la Sfilata dei popoli del mondo e lo spettacolo finale “Il circolo dei continenti” presentato da Arianna Ciampoli e Federico Perrotta.

Insomma una domenica divertente ed un’occasione «per non cadere – aggiunge don Marco – nei soli pregiudizi razziali e conoscere meglio i nostri “vicini di casa”».


About Simone Chiappetta (424 Articles)
Direttore responsabile del notiziario online "Laporzione.it" e responsabile dell'Ufficio per le Comunicazioni Sociali dell'Arcidiocesi di Pescara-Penne. Laureato in Scienze della Comunicazione sociale e specializzato in Giornalismo ed Editoria continua la ricerca nell'ambito delle comunicazioni sociali. Ha collaborato con quotidiani di cronaca locale e ha coordinato negli ultimi anni la pagina diocesana di Avvenire.
Contact: Website

1 Comment on Il mondo, un arcobaleno di culture

  1. Parlare Cattolico // 1 giugno 2012 a 15:57 //

    Un solo Dio una Sola Fede Un solo Popolo. la conoscenza dell’altrola sua integrazione è una cosa molto nobile e bella, ma una cosa ancor più nobile e bella è poter far in modo che sempre più aniime si Salvino, conoscere l’altro senza far conoscere il Vero ed Unico Dio senza evangelizzare è veramente un Bene?
    Una riflessione che mi viene anche leggendo dell’Incontro delle Famiglie di Milano, ma veramente Gesù è sempre il grande assente, nn si parla di Famiglie Cattoliche, ma in generale Famiglie, e mai possibile considerare Famiglia chi nn è unita dal Sacramento Matrimoniale?
    Ave Maria+

I commenti sono bloccati.