Ultime notizie

Torna la festa di Sant’Andrea

Dovendo fare a meno della processione in mare a causa del mancato dragaggio i pescaresi, e soprattutto i pescatori, si preparano alla grande festa pescarese

Si rinnoverà come ogni anno da tradizione, sabato 28, domenica 29 e lunedì 30 Luglio, l’appuntamento con la Festa di Sant’Andrea, uno degli eventi più che mai rappresentativi per i pescaresi e soprattutto i marinai, i quali dovranno fare a meno della sentita processione a mare della statua del santo a causa delle difficoltà legate al mancato dragaggio.

E proprio in segno di solidarietà alla marineria pescarese, la parrocchia di Sant’Andrea aveva, inizialmente, deciso di annullare i festeggiamenti: «Così – ha spiegato Padre Baron Costante, parroco di Sant’Andrea – volevamo essere vicini ai pescatori in crisi, anche economica, ma davanti al dissenso del Comune e della marineria stessa l’abbiamo confermata».

Guardando al programma religioso spicca, domenica mattina alle ore 9, la celebrazione solenne presieduta dall’arcivescovo di Pescara, monsignor Tommaso Valentinetti, mentre da quello civile emergono i concerti che, dalle 21:30, vedranno salire sul palco della Madonnina “Enia canta Bertè” sabato sera, gli Homo Sapiens domenica e la Big band 900 lunedì sera, che accompagnerà i ragazzi del talent show “Io canto” seguiti dai tenori Katia Ricciarelli e Francesco Zingariello.

Sempre lunedì, dopo la mezzanotte, saranno i tradizionali fuochi pirotecnici sul mare a chiudere la festa: «Sarà un evento – ha riflettuto Massimo Di Francesco – presidente del comitato organizzatore – che da un lato terrà conto dell’esigenza di sobrietà della parrocchia e dall’altro soddisferà il pubblico».

About Davide De Amicis (3006 Articles)
Nato a Pescara il 9 novembre 1985 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Teramo, è giornalista professionista. Oltre ad essere redattore del portale La Porzione.it, collabora con la redazione pescarese del quotidiano Il Messaggero. In passato è stato direttore responsabile della testata giornalistica online Jlive radio, ha collaborato con Radio Speranza, la radio dell'arcidiocesi di Pescara - Penne, scritto sulla pagina pescarese del quotidiano "Avvenire" e sul quotidiano locale Abruzzo Oggi.
Contact: Website