Ultime notizie

Il calendario della solidarietà

Servirà a raccogliere fondi per sostenere il reparto di Pediatria dell’ospedale pescarese, il calendario in vendita della Fondazione “Due ali per Pescara”

I fotografi Barbara Tucci, Andrea Straccini, Mario Di Paolo, Sandro Menga e Maurizio Anselmi

Si chiama “Sei occhi per due ali” il nuovo progetto di solidarietà ideato dalla Fondazione “Due ali per Pescara”, che da anni sostiene le attività del reparto di Pediatria e del servizio di Terapia d’urgenza dell’Ospedale Civile, che ha realizzato un calendario fotografico di 12 scatti immortalati da sei noti fotografi abruzzesi, come Stefano Schirato, Sandro Menga, Maurizio Anselmi, Mario Di Paolo, Andrea Straccini e Barbara Tucci, il quale sarà venduto domenica 16 Dicembre in piazza della Rinascita così da raccogliere altri fondi per il reparto pediatrico: «Al centro delle immagini – ha spiegato Aldo Di Cosmo, presidente della Fondazione “Due ali per Pescara – ci sono i bambini, immortalati fuori e dentro l’ospedale, con il loro mondo e le loro emozioni. Si tratta di un colpo d’occhio di grande impatto, per richiamare l’attenzione di tutti sulle problematiche dei bimbi e delle loro sofferenze».

Il primario di Pediatria Giuliano Lombardi con Aldo Di Cosmo

Gli scatti dei fotografi, tra l’altro, sono anche protagonisti di una mostra fotografica che il nosocomio pescarese ospita nell’atrio, a pochi passi dall’ingresso del pronto soccorso pediatrico che, proprio grazie al contributo di “Due ali per Pescara”, da un anno circa ha potuto arricchire la propria equipe di un pediatria ed un’infermiera: «Il personale sostenuto dalla Fondazione – ha sottolineato il professor Giuliano Lombardi, direttore di Pediatria medica e Terapia d’urgenza dell’Ospedale Civile – ha assicurato maggior fluidità al lavoro dell’equipe che, oltre al pronto soccorso pediatrico, opera nel reparto di Pediatria più grande della regione il quale, solo l’anno scorso, ha registrato l’accesso di 12 mila bambini».

Quella del calendario, è stata dunque un’iniziativa molto apprezzata anche dai vertici ospedalieriMi fa piacere – ha concluso Federico De Nicola, direttore amministrativo dell’ospedale – che questo messaggio passi attraverso uno strumento così popolare come il calendario, capace di farsi osservare quotidianamente».

About Davide De Amicis (2705 Articles)
Nato a Pescara il 9 novembre 1985 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Teramo, è giornalista professionista. Oltre ad essere redattore del portale La Porzione.it, collabora con la redazione pescarese del quotidiano Il Messaggero. In passato ha già collaborato con Radio Speranza, la radio dell'arcidiocesi di Pescara - Penne, e scritto sulla pagina pescarese del quotidiano "Avvenire" nonché sul quotidiano locale Abruzzo Oggi.
Contact: Website