Ultime notizie

Una mostra come strumento di missione

Al Rosario la proposta artistica per l’anno della fede

«La fede vissuta apre il cuore alla Grazia di Dio che libera dal pessimismo». Con la citazione di alcune righe di Papa Benedetto XVI, don Rodolfo Soccio, parroco della B.V.M. del Rosario, ha inaugurato, ieri, sabato 16 febbraio, la mostra d’arte “Videro e Credettero. La bellezza e la gioia di essere cristiani”. Una mostra itinerante come strumento di catechesi e di missione per arrivare a tutti, pensata per l’anno della fede, che sarà visitabile proprio nei locali della parrocchia pescarese, in via Cavour 9.

«Insieme alla arcidiocesi di Pescara-Penne – spiega don Rodolfo – abbiamo pensato di aprire le porte alla proposta di Comunione e Liberazione per offrire a credenti e non, attraverso la comunicazione condivisibile dell’arte, l’opportunità di riflettere sul senso della fede».

La mostra prodotta da Itaca, d’intesa con il Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione, di 32 pannelli, non consiste in una semplice esposizione di immagini e parole, ma ha nelle guide il suo fattore decisivo. «Abbiamo formato dei volontari tra i collaboratori della comunità – continua il parroco – in modo da poter offrire una forma di missione per la nostra città e per il territorio. La formazione è servita a noi stessi e aiuterà le guide a dar ragione della propria fede».

L’esposizione sarà fruibile tutti i giorni, dal 16 al 22 febbraio dalle 17.30 alle 19.30 con la possibilità di visite mattutine dalle 10.30 alle 12.30 il sabato e la domenica.

Dopo l’inaugurazione con Valentina D’Alessandrodel direttivo del Centro Culturale di Pescara, martedì 19 febbraio, alle 21, è prevista la presentazione ufficiale con gli interventi di monsignor Tommaso ValentinettiarcivescovoGiovanni Maddalena,docente di Filosofia e comunicazione del linguaggio all’Università degli studi del Molise.

 

About Simone Chiappetta (494 Articles)
Direttore responsabile del notiziario online "Laporzione.it" e responsabile dell'Ufficio per le Comunicazioni Sociali dell'Arcidiocesi di Pescara-Penne. Laureato in Scienze della Comunicazione sociale e specializzato in Giornalismo ed Editoria continua la ricerca nell'ambito delle comunicazioni sociali. Ha collaborato con quotidiani di cronaca locale e ha coordinato negli ultimi anni la pagina diocesana di Avvenire.
Contact: Website