Ultime notizie

Verso il Conclave: oggi i cardinali riuniti in preghiera

E’ attualmente in corso la quarta Congregazione, con tutti i cardinali elettori presenti. Non ancora decisa la data d’inizio del Conclave

Neanche ieri, dopo la terza Congregazione generale dei cardinali, è stata decisa la data d’inizio del Conclave che dovrà eleggere il successore di Benedetto XVI al soglio di Pietro. Intanto oggi pomeriggio, alle ore 17 nella Basilica di San Pietro all’Altare della Cattedra, i porporati si riuniranno per l’Adorazione o i vespri.

Padre Federico Lombardi, Portavoce vaticano

Lo ha annunciato, nel briefing di ieri, padre Federico Lombardi, direttore della Sala stampa Vaticana, rendendo noto che il momento di preghiera sarà guidato dal cardinale decano Angelo Sodano: «I porporati – ha precisato il portavoce vaticano – invitano tutta la Chiesa a pregare e a vivere nella preghiera questo tempo di preparazione a una decisione così importante come l’elezione del Papa». Nel frattempo, da ieri la Cappella Sistina è stata chiusa al pubblico per consentire l’inizio dei lavori di aggiornamento, in attesa del Conclave. Padre Lombardi ha poi aggiornato i dati riguardanti la presenza della stampa per l’elezione del nuovo Pontefice. Fino a ieri pomeriggio, infatti, gli accrediti temporanei erano 4.432 mentre quelli permanenti, tra stampa, foto e video, ammontavano a 600.

È stata superata, quindi, la soglia dei 5 mila giornalisti, provenienti da 65 nazioni e di 24 lingue diverse. Nella stessa occasione, inoltre, sono state mostrate le immagini del Centro Televisivo Vaticano con le tre urne che verranno utilizzate dai cardinali nella votazione in Conclave. Intanto, anche ieri pomeriggio, è proseguito l’arrivo dei cardinali elettori in Vaticano, che hanno prestato giuramento: si tratta del cardinale Raï, patriarca maronita libanese, del cardinale Meisner, arcivescovo di Colonia, del cardinale Völki, arcivescovo di Berlino, del cardinale Sarr, arcivescovo di Dakar, e del cardinale Duka, arcivescovo di Praga. La terza Congregazione, sempre ieri pomeriggio, si è svolta tra le 9.30 e le 12.40 con un intervallo di circa mezz’ora, ed anche in questa occasione ci sono stati giuramenti per altri cardinali, due dei quali elettori ovvero Antonio Marìa Rouco Varela, arcivescovo di Madrid, e Zenon Grocholewski.

Il cardinale decano, Angelo Sodano

Dunque, fino a ieri, i cardinali elettori presenti a Roma erano complessivamente 110. All’interno della terza Congregazione, tra l’altro, sono stati undici gli interventi effettuati su argomenti quali l’attività della Santa Sede e dei diversi dicasteri ed il loro rapporto con gli episcopati, il rinnovamento della Chiesa alla luce del Concilio Vaticano II, la situazione della Chiesa e le esigenze della nuova evangelizzazione nel mondo, nelle diverse situazioni culturali. In tutto, tra ieri e lunedì, ci sono stati 33 interventi, in rappresentanza di tutti e cinque i continenti.

Dalle 9.30 di stamane, infine, il cardinale decano Angelo Sodano ha avviato i lavori della quarta Congregazione generale, alla presenza di tutti e 115 i cardinali elettori, ma al momento non sono emerse novità riguardo alla data d’inizio del Conclave: «I cardinali – aveva spiegato ieri il Portavoce vaticano in conferenza stampa – hanno bisogno di tempo».

About Davide De Amicis (2705 Articles)
Nato a Pescara il 9 novembre 1985 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Teramo, è giornalista professionista. Oltre ad essere redattore del portale La Porzione.it, collabora con la redazione pescarese del quotidiano Il Messaggero. In passato ha già collaborato con Radio Speranza, la radio dell'arcidiocesi di Pescara - Penne, e scritto sulla pagina pescarese del quotidiano "Avvenire" nonché sul quotidiano locale Abruzzo Oggi.
Contact: Website