Ultime notizie

Gmg a Rio: con Papa Francesco è boom di iscrizioni

Con l’elezione di Papa Bergoglio le iscrizioni alla Gmg di Rio, che si sta rivoluzioando anche nel programma, sono in costante aumento

La croce della Giornata mondiale della gioventù

Dall’avvento di Papa Francesco è boom di iscrizioni per la Giornata mondiale della Gioventù, in programma a Rio de Janeiro dal 23 al 28 luglio prossimi, che si sta praticamente rivoluzionando anche nei contenuti. Proprio nella Domenica delle Palme, il Papa ha invitato i giovani a recarsi nella città brasiliana per fare di questo evento un segno della fede per il mondo intero.

Papa Francesco

Del resto, a seguito dell’elezione al soglio di Pietro del Papa argentino, il trend delle iscrizioni alla Gmg era apparso da subito in rapida ascesa. La conferma è arrivata ieri da Padre Eric Jacquinet, responsabile della sezione Giovani del Pontificio Consiglio per i Laici: «L’elezione di papa Francesco – ha spiegato Jacquinet – ha rilanciato in modo straordinario le iscrizioni, un boom, alla Gmg di Rio de Janeiro da parte dei giovani sudamericani e in modo particolare di quelli argentini. Questi ultimi dopo aver saputo che il papa non avrebbe fatto tappa in Argentina dopo la Gmg hanno cominciato a iscriversi in gran numero».

Padre Eric Jacquinet, responsabile Giovani Pontificio Consiglio per i laici

E non solo perché con l’arrivo di Papa Bergoglio, con il suo carico di vitalità e dinamismo, si sta rimettendo in discussione il programma che era stato pensato per Benedetto XVI. Infatti l’agenda brasiliana di Papa Ratzinger, proprio a causa della sua stanchezza, prevedeva un ridotto numero di incontri che comunque avrebbero avuto una durata inferiore al passato, fino ad un massimo di un’ora e trenta minuti: «Ora – ha precisato il responsabile della sezione Giovani del Pontificio Consiglio per i Laici – possiamo rielaborare sia il numero che la durata degli eventi. Il cardinale presidente Rylko ha parlato in questi giorni con il Papa e cercheremo di rispettare le sue decisioni».

Al momento, comunque, non ci sono eventi definiti, ma solo alcuni sogni tra i quali un incontro con i giocatori di calcio, sport che Papa Francesco predilige. È noto, infatti, che in Argentina è tifoso della squadra del san Lorenzo de Almagro: «Sarebbe bello – ha concluso padre Jacquinet – avere una partita di calcio».

About Davide De Amicis (2705 Articles)
Nato a Pescara il 9 novembre 1985 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Teramo, è giornalista professionista. Oltre ad essere redattore del portale La Porzione.it, collabora con la redazione pescarese del quotidiano Il Messaggero. In passato ha già collaborato con Radio Speranza, la radio dell'arcidiocesi di Pescara - Penne, e scritto sulla pagina pescarese del quotidiano "Avvenire" nonché sul quotidiano locale Abruzzo Oggi.
Contact: Website

1 Comment on Gmg a Rio: con Papa Francesco è boom di iscrizioni

  1. ermelinda // 26 marzo 2013 a 14:31 //

    Dopo Toronto e Colonia, quanto mi peacerebbe andare a Rio…… accompagno tutti con la preghiera.

I commenti sono bloccati.