Ultime notizie

Torna la festa dei nonni

Sarà all’insegna dell’invecchiamento attivo e della prevenzione, l’appuntamento organizzato questo pomeriggio dall’amministrazione comunale pescarese

Guido Cerolini Forlini, assessore comunale alle Politiche Sociali

Si rinnoverà quest’oggi, a partire dalle ore 15 presso il Cinema Teatro Sant’Andrea di Pescara, l’ormai tradizionale appuntamento con la Festa dei nonni giunta alla sua quarta edizione. L’evento, promosso e organizzato dall’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Pescara, sarà dedicato al tema “Invecchiamento attivo e prevenzione sanitaria”: un argomento, quest’ultimo, da considerarsi di primo piano e di grande attualità in una città che, fra i suoi abitanti, conta 35 mila ultrasessantacinquenni e ben 70 ultracentenari.

Antonino Fabbrocino, Rettore Università della Terza Età

Per questo, oggi pomeriggio, sul palco del Sant’Andrea la presentazione di esperienze e progetti di prevenzione socio-sanitaria (con la partecipazione di otorini, oculisti, geriatri e cardiologi), di cultura e di attività fisica nella terza età, si alternerà a spettacoli di musica, danza, video e recitazione a cura dei Centri sociali anziani cittadini: «Con la festa – ha spiegato Guido Cerolini Forlini, assessore alle Politiche Sociali – ormai divenuta una tradizione in Italia, vogliamo valorizzare la figura dei nonni e degli anziani in genere, anch’essi tirati in ballo dalla crisi economica sensibilizzandoli da un lato alla prevenzione sanitaria e dall’altro all’importanza di partecipare alla vita sociale e culturale della città».

Tra i progetti più importanti che verranno illustrati, spicca proprio l’Università della Terza Età: «Noi – ha spiegato Antonino Fabbrocino, direttore del polo culturale – ci impegniamo a creare le condizioni psicologiche più adatte, affinché l’anziano possa uscire da stati di isolamento e depressione. Lo faremo non solo attraverso 59 incontri culturali, ma anche coinvolgendoli in un coro, nella filodrammatica e facendo dei viaggi». Nel corso della kermesse, tra l’altro, verranno proclamati “Il nonno e la nonna dell’anno 2013”: «Questa volta – ha concluso l’assessore Cerolini – premieremo due persone che si sono distinte nel loro ruolo all’interno della scuola».

About Davide De Amicis (2986 Articles)
Nato a Pescara il 9 novembre 1985 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Teramo, è giornalista professionista. Oltre ad essere redattore del portale La Porzione.it, collabora con la redazione pescarese del quotidiano Il Messaggero. In passato è stato direttore responsabile della testata giornalistica online Jlive radio, ha collaborato con Radio Speranza, la radio dell'arcidiocesi di Pescara - Penne, scritto sulla pagina pescarese del quotidiano "Avvenire" e sul quotidiano locale Abruzzo Oggi.
Contact: Website