Ultime notizie

Addio, don Giuseppe

Domani il funerale di Don Di Bartolomeo nella cattedrale di San Cetteo

Dopo un periodo di malattia è morto, ieri sera, don Giuseppe Di Bartolomeo.

Il sacerdote, canonico penitenziere, originario di Torre de’ Passeri, classe ’57, era stato ordinato da monsignor Antonio Iannucci nel 1981.

Dopo la laurea in storia della Chiesa si era dedicato all’insegnamento e alla cura pastorale delle parrocchie di Corvara prima, di Vicoli e Catignano, poi, e negli ultimi anni del Santissimo Crocifisso in Pescara. «Torna alla casa del padre un altro caro sacerdote della diocesi – afferma monsignor Tommaso Valentinetti, arcivescovo di Pescara-Penne –  Con lui ho condiviso gli studi al collegio Capranica, l’insegnamento presso l’Istituto Teologico Abruzzese-Molisano e una bella ed intensa amicizia».

Sarà lo stesso arcivescovo a presiedere la celebrazione delle esequie, domani, sabato 11 gennaio, alle 10.30, nella cattedrale di San Cetteo.

La camera ardente è stata allestita presso la cappella del centro Nazareth, in piazza Garibaldi 39, in Pescara.

 

About Simone Chiappetta (480 Articles)
Direttore responsabile del notiziario online "Laporzione.it" e responsabile dell'Ufficio per le Comunicazioni Sociali dell'Arcidiocesi di Pescara-Penne. Laureato in Scienze della Comunicazione sociale e specializzato in Giornalismo ed Editoria continua la ricerca nell'ambito delle comunicazioni sociali. Ha collaborato con quotidiani di cronaca locale e ha coordinato negli ultimi anni la pagina diocesana di Avvenire.
Contact: Website

5 Comments on Addio, don Giuseppe

  1. Don Peppino, sempre… vicino

  2. Caro Don Peppino, riposa in pace! TI ho conosciuto al Toniolo negli anni ’80 e ricordo quell’esame di Islamismo, quando, dopo un po’ che parlavo, mi dicesti:”Satis!”. TI bastava, avevi capito che sapevo l’argomento e non me lo facesti neppure finire di esporre. E poi facesti anche una battuta sulla nostra mole…Tante altre cose ricordo di te, sempre in positivo. Ora sei fra le braccia del Padre. Stasera a Messa avrò un ricordo speciale per te!

  3. Paradiso Paradiso !!!! Ciao don Peppino

  4. ABBATE MARILENA // 10 Gennaio 2014 a 15:12 //

    CHE IL SIGNORE TI ACCOLGA NELLE SUE BRACCIA ADDIO DON PEPPINO AMICO E GRAN CONSIGLIERE DELLA VITA

  5. Mimmo Puracchio // 10 Gennaio 2014 a 14:20 //

    Ho conosciuto don Peppino a Torre de’ Passeri negli anni ’70. Un prete buono, un po’ segnato dalla sofferenza ma ricco di amore e sempre disponibile verso gli altri. Lo ricorderò nella preghiera. Grazie don Peppino. Mimmo Puracchio – CSI CHIETI

I commenti sono bloccati.