Ultime notizie

Gli studenti riscoprono le antiche leggende abruzzesi

Sono gli alunni dell’Istituto d’istruzione superiore Misticoni-Bellisario di Pescara che attraverso il Comenius multilaterale, un progetto europeo che produrrà, realizzeranno una raccolta

Gli studenti del Misticoni-Bellisario all'opera

Pompeo Nunziato, referente Comenius

Un libro, oltre ad un e-book, che raccoglierà le antiche leggende della tradizione abruzzese per invitare i giovani alla riscoperta della lettura e, allo stesso tempo, promuovere il territorio regionale. Sarà questo il risultato più importante che il prossimo anno produrrà il Comenius multilaterale dal titolo “The book, your best friend”, progetto europeo di scambio interculturale, al quale aderiscono gli alunni delle classi prime, seconde, terze e quarte dell’Istituto d’istruzione superiore pescarese Misticoni-Bellisario, insieme ai pari età di scuole finlandesi, rumene, turche, polacche e greche: «I nostri alunni – spiega la professoressa Anastasia Ciavattella, coordinatrice del Comenius – attraverso un percorso di ricerca e catalogazione, affiancati dagli esperti della Sovrintendenza per i Beni librari dell’Abruzzo, stanno raccogliendo le antiche leggende abruzzesi che verranno inserite in una pubblicazione internazionale, insieme a quelle degli altri Paesi partner, che verrà presentata in Turchia dal 5 al 10 maggio prossimo».

Ma questa è solo la prima fase di un progetto molto più ampio che vedrà gli studenti pescaresi, al ritorno dalla spedizione turca, cimentarsi nell’elaborazione di una seconda pubblicazione, questa volta, interamente dedicata a miti e leggende abruzzesi come la conosciutissima storia del folletto notturno Mazzemaurille al quale il Misticoni-Bellisario, sfruttando le competenze degli studenti iscritti agli indirizzi grafico, audiovisivo-multimediale, architettura, design, arti figurative e musicale, dedicherà un’inedita pièce teatrale che verrà portata in scena nel maggio 2015: «Questo aspetto – sottolinea il professor Pompeo Nunziato, referente del Comenius multilaterale – ci rende molto orgogliosi in quanto, coinvolgendo tutti gli indirizzi del nostro istituto, realizzeremo la rappresentazione in tutte le sue fasi, dai testi alle musiche passando per le coreografie e le scenografie».

About Davide De Amicis (2724 Articles)
Nato a Pescara il 9 novembre 1985 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Teramo, è giornalista professionista. Oltre ad essere redattore del portale La Porzione.it, collabora con la redazione pescarese del quotidiano Il Messaggero. In passato ha già collaborato con Radio Speranza, la radio dell'arcidiocesi di Pescara - Penne, e scritto sulla pagina pescarese del quotidiano "Avvenire" nonché sul quotidiano locale Abruzzo Oggi.
Contact: Website