Ultime notizie

A Pescara il rosario più grande del mondo

E’ lungo 82 metri, con un diametro di 146 metri, il rosario da Guinness realizzato dai volontari abruzzesi dell’Unitalsi che, nel mese mariano, sta visitando alcune parrocchie pescaresi

Il rosario più grande del mondo in una recente visita a Pescara

Federica Bucci, presidente sottosezione Unitalsi Pescara

È un rosario da Guinness dei primati, quello composto da 60 grani di polistirolo avente una lunghezza di 82 metri ed una circonferenza di 146, che dal alcuni giorni sta visitando diverse parrocchie pescaresi trasportato dai volontari della sottosezione di Pescara dell’Unitalsi i quali, nel 2012, lo realizzarono nella parrocchia di San Francesco Caracciolo a Chieti insieme a decine di volontari unitalsiani giunti dall’intero Abruzzo.

La croce in legno del rosario

Lo speciale rosario, rispetto agli altri, ha la particolarità di avere una decina in più: «Infatti – esordisce Federica Bucci, presidente della sottosezione Unitalsi di Pescara – Santa Bernadette usava dire una decina in più di rosario, per le anime del Purgatorio». Un Guinness, quello del rosario più grande del mondo, ideato e certificato a Lourdes: «Da qui – spiega Federica Bucci, presidente della sottosezione Unitalsi di Pescara – è stato lanciato il tema “Pregare il rosario con Santa Bernadette”, dal quale ci siamo ispirati per la realizzazione del rosario e sempre a Lourdes è arrivata la certificazione del Guinness dei primati».

I fedeli portano il rosario in processione

Da quel momento, il rosario è tornato in Italia girando tutte le sezioni Unitalsi con un unico obiettivo: «Avvicinare – spiega la presidente dell’Unitalsi Pescara – le persone alla recita del rosario, una preghiera tanto cara alla Madonna. Non a caso, abbiamo voluto riportare il rosario a Pescara proprio nel mese di maggio, il mese mariano». Infatti, dopo aver già visitato le parrocchie di Sant’Agostino a Città Sant’Angelo marina e di San Camillo de Lellis a Villa Raspa di Spoltore a partire dal 2 maggio, ieri il rosario più grande del mondo è giunto a Pescara in piazza San Francesco dalla quale, alle ore 20, è stato portato in processione dai fedeli fino ad arrivare nella parrocchia della Beata Vergine del Rosario, accolta dal parroco don Rodolfo Soccio.

L'arrivo del rosario sul sagrato della parrocchia della Bvm

Qui il rosario resterà fino a domani e stamane, tra l’altro, l’arcivescovo monsignor Tommaso Valentinetti vi ha celebrato la supplica alla Madonna di Pompei: «Sabato – aggiunge Federica Bucci – il rosario da Guinness verrà spostato nella Basilica della Madonna dei Sette Dolori, a Pescara colli, in occasione della ricorrenza del miracolo della pioggia attribuito alla Vergine». Domenica, infine, verrà trasportato nella parrocchia del Cuore Immacolato di Maria, in via Vespucci, dove martedì 13 maggio il suo pellegrinaggio avrà fine con la Santa Messa presieduta dall’arcivescovo Valentinetti alle ore 19.

I fedeli della parrocchia della Beata Vergine Maria del Rosario

Da non dimenticare, inoltre, il concerto benefico di lode e adorazione tenuto da Giovanna De Filippis lunedì 12 maggio alle ore 21 presso il Teatro Massimo di Pescara: «Invitiamo tutti – conclude Federica Bucci, presidente della sottosezione Unitalsi di Pescara – a partecipare al concerto di questa cantautrice di Francavilla che si esibirà, accompagnata dal coro della parrocchia di Sant’Alfonso, nell’esecuzione di canti religiosi e spirituali». Il ricavato della serata sarà devoluto per il sostegno delle attività della sottosezione pescarese dell’Unitalsi e della Caritas diocesana pescarese.

 

About Davide De Amicis (2488 Articles)
Nato a Pescara il 9 novembre 1985 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Teramo, è giornalista pubblicista. Oltre ad essere redattore del portale La Porzione.it, collabora con la redazione pescarese del quotidiano Il Messaggero. In passato ha già collaborato con Radio Speranza, la radio dell'arcidiocesi di Pescara - Penne, e scritto sulla pagina pescarese del quotidiano "Avvenire" nonché sul quotidiano locale Abruzzo Oggi.
Contact: Website