Ultime notizie

Papa Francesco in Molise: la storica visita diventa un libro

Si intitola “Dio non si stanca di perdonare” il libro, pubblicato da Palladino Editori, che racconta la visita molisana di Papa Francesco del 5 luglio scorso

Si intitola “Dio non si stanca di perdonare” il libro, pubblicato da Palladino Editori, che racconta la visita molisana di Papa Francesco del 5 luglio scorso

“Dio non si stanca di perdonare”. È questo il titolo del primo libro ufficiale delle due diocesi di Campobasso-Bojano e di Isernia-Venafro sulla visita pastorale di Papa Francesco in Molise, il 5 luglio scorso, alla quale parteciparono anche 40 mila giovani abruzzesi fra cui 1.400 pescaresi: «Un evento – spiegano le due diocesi in un comunicato – straordinario, nel cuore di tutti i molisani».

La copertina del libro

La copertina del libro

Un’esperienza raccolta in un libro di 160 pagine (Palladino Editori), in un insolito formato pratico e tascabile. Una pubblicazione da leggere e meditare: i discorsi del Papa, i ringraziamenti, gli indirizzi di saluto, la cronaca, le foto e le riflessioni dei vescovi monsignor Giancarlo Bregantini, monsignor Camillo Cibotti e monsignor Claudio Palumbo, per gustare pienamente i semi di speranza lasciati in Molise da Francesco.

I capitoli del libro sono suddivisi, infatti, in otto “semi” relativi alle sette tappe, con l’ottava tappa dedicata al ringraziamento del Papa al Molise durante l’Angelus del giorno successivo la visita: “Semi di creatività; semi di testimonianza; semi di sofferenza; semi di coraggio; semi di speranza; semi di redenzione; semi di misericordia; semi di gratitudine”. Le foto del libro, a colori, sono state realizzate grazie al contributo dei numerosi fotografi accreditatisi per l’evento.

About Davide De Amicis (2925 Articles)
Nato a Pescara il 9 novembre 1985 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Teramo, è giornalista professionista. Oltre ad essere redattore del portale La Porzione.it, collabora con la redazione pescarese del quotidiano Il Messaggero ed è direttore responsabile della testata giornalistica online Jlive radio. In passato ha già collaborato con Radio Speranza, la radio dell'arcidiocesi di Pescara - Penne, scritto sulla pagina pescarese del quotidiano "Avvenire" e sul quotidiano locale Abruzzo Oggi.
Contact: Website