Ultime notizie

“Abolire l’articolo 18 ha senso solo creando posti di lavoro”

"Non ci sono dogmi di fede e non ci sono dogmi di nessun genere per quel che riguarda le prassi sociali"

Lo ha affermato ieri il cardinale Angelo Bagnasco, presidente della Conferenza episcopale italiana, affrontando la delicata questione della riforma del lavoro

Cardinale Angelo Bagnasco, presidente della Conferenza episcopale italiana

«L‘eventuale abolizione dell‘articolo 18 ha senso solo se crea posti di lavoro, altrimenti non serve a niente». Lo ha affermato ieri pomeriggio il cardinale Angelo Bagnasco, arcivescovo di Genova e presidente della Conferenza episcopale italiana, a margine di un incontro sul tema del lavoro avuto a Genova con i rappresentanti dei sindacati confederali del capoluogo ligure.

Parlando dell’ipotesi di superamento dell’articolo 18 e dello statuto dei lavoratori, il cardinale ha sottolineato: «Non ci sono dogmi di fede e non ci sono dogmi di nessun genere per quel che riguarda le prassi sociali.

Anche questo nodo, deve essere affrontato con una sola intenzione, un solo obiettivo: bisogna valutare questa questione in chiave propositiva perché qualunque decisione, qualunque modo di affrontare l‘articolo 18, deve mirare a creare posti di lavoro o altrimenti non serve a niente. Vincerà un‘idea ma non vincerà il bene di tutti».

About Davide De Amicis (2705 Articles)
Nato a Pescara il 9 novembre 1985 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Teramo, è giornalista professionista. Oltre ad essere redattore del portale La Porzione.it, collabora con la redazione pescarese del quotidiano Il Messaggero. In passato ha già collaborato con Radio Speranza, la radio dell'arcidiocesi di Pescara - Penne, e scritto sulla pagina pescarese del quotidiano "Avvenire" nonché sul quotidiano locale Abruzzo Oggi.
Contact: Website