Ultime notizie

Gas serra: “La produzione dovrà essere ridotta del 40% entro il 2030”

Lo hanno deciso i 28 capi di Stato e di governo dell’Unione Europea riunitisi a Bruxelles, definendo una strategia comune in materia di clima ed energia

Le emissioni di “gas serra” dovranno essere ridotte del 40% entro il 2030 rispetto ai dati del 1999 nell’insieme dell’Unionele energie rinnovabili dovranno essere portate al 27% dell’intero pacchetto energetico e l’incremento dell’efficienza energetica dovrà ugualmente raggiungere il 27%.

Herman Van Rompuy, presidente del Consiglio europeo uscente

Herman Van Rompuy, presidente del Consiglio europeo uscente

Sono state queste le più importanti decisioni intraprese dai 28 capi di Stato e di governo dell’Unione Europea, riunitisi in settimana a Bruxelles per definire gli impegni dei Paesi europei per una strategia comune in materia di clima-energia per il 2030, anche in vista della Conferenza mondiale Onu sul clima che si terrà a Parigi nel dicembre 2015.

A presentare, nella tarda serata di giovedì, i risultati positivi della prima giornata di lavori al Consiglio europeo è stato il presidente Herman Van Rompuy, al suo ultimo summit prima di cedere il posto, il 1° dicembre, al polacco Donald Tusk. Van Rompuy, dunque, ha parlato di buone notizie per il clima, per la salute dei cittadini e per i colloqui in vista di Parigi.

Molto complessi, però, e ancora da definire puntualmente sono i meccanismi di compensazione – ripartizioni degli oneri – tra i mix energetici nazionali, essendo alcuni Paesi molto avanti rispetto alla riduzioni di gas nocivi e all’utilizzo di energia pulita mentre altri, specie nell’est europeo, sono piuttosto in ritardo.

About Davide De Amicis (2506 Articles)
Nato a Pescara il 9 novembre 1985 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Teramo, è giornalista pubblicista. Oltre ad essere redattore del portale La Porzione.it, collabora con la redazione pescarese del quotidiano Il Messaggero. In passato ha già collaborato con Radio Speranza, la radio dell'arcidiocesi di Pescara - Penne, e scritto sulla pagina pescarese del quotidiano "Avvenire" nonché sul quotidiano locale Abruzzo Oggi.
Contact: Website

2 Comments on Gas serra: “La produzione dovrà essere ridotta del 40% entro il 2030”

  1. Giovanni Antonio Nigro // 27 ottobre 2014 a 12:47 //

    Senza contare che – contrariamente a quanto affermano i media mainstream e i modelli matematici – i dati sul clima degli ultimi 15 anni concordano sul fatto che stiamo andando verso una mini-era glaciale dovuta alla scarsa attività solare. Altro che effetto serra!

  2. Giovanni Antonio Nigro // 27 ottobre 2014 a 12:39 //

    Sono obiettivi impossibili da rispettare e, quand’anche fossero attuabili, comporterebbero una recessione ancora peggiore dell’attuale… Questa è la “decrescita felice” suggerita da J. Attali e degni sodali… Il tutto mentre la disoccupazione nella UE aumenta a ritmi esponenziali e Cina e U.S.A. non hanno mai ratificato il Protocollo di Kyoto!!

I commenti sono bloccati.