Ultime notizie

I bambini pescaresi, per Natale, chiedono la pace nel mondo

"All’iniziativa potranno partecipare tutti i bambini della provincia di Pescara i quali, senza affrancatura, potranno spedire la loro letterina da qualsiasi cassetta di impostazione"

Emerge dalle letterine consegnate giovedì mattina a Babbo Natale dagli alunni dell’Istituto comprensivo Pescara 3, protagonisti dell’iniziativa di Poste Italiane “I postini di Babbo Natale”

Gli alunni dell'Istituto comprensivo Pescara 3
Francesco Polidoro, direttore della Filiale pescarese di Poste Italiane

Francesco Polidoro, direttore della Filiale pescarese di Poste Italiane

Realizzare la pace nel mondo, rappacificare genitori litigiosi, imparare a comportarsi bene. Sono state queste le richieste, piuttosto serie e disincantate, rivolte dai 72 alunni delle classi quarte appartenenti all’Istituto comprensivo Pescara 3 “Ernesto Codignola” nelle lettere che giovedì mattina, accompagnati dalle maestre Eugenia Camplone, Maria Luisa Scipioni, Daniela Gaspari e Simonetta Pistoia, hanno consegnato a Babbo Natale, che li ricambiati donando loro una pallina natalizia decorata, presso l’ufficio postale di via Cavour a Pescara.

Si è ripetuta così l’iniziativa “I postini di Babbo Natale”, ideata da Poste Italiane, giunta alla sua sedicesima edizione alla quale potranno partecipare tutti i bambini della provincia di Pescara i quali, senza affrancatura, potranno spedire la loro letterina da qualsiasi cassetta di impostazione: «La manifestazione – spiega Francesco Polidoro, direttore della Filiale pescarese di Poste Italiane – ha avuto inizio con le 40 mila letterine inviate nel 1999, aumentate fino a raggiungere quota 100 mila nella precedente edizione».

Ovviamente, ogni letterina avrà una risposta scritta da Babbo Natale in persona: «Nella letterina di risposta – annuncia Polidoro – i bambini troveranno un gioco, che sarà la chiave di accesso di un’app che consentirà loro di contribuire alla piantumazione di un abete, in un’area italiana colpita da calamità naturale».

About Davide De Amicis (3028 Articles)
Nato a Pescara il 9 novembre 1985 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Teramo, è giornalista professionista. Oltre ad essere redattore del portale La Porzione.it, collabora con la redazione pescarese del quotidiano Il Messaggero. In passato è stato direttore responsabile della testata giornalistica online Jlive radio, ha collaborato con Radio Speranza, la radio dell'arcidiocesi di Pescara - Penne, scritto sulla pagina pescarese del quotidiano "Avvenire" e sul quotidiano locale Abruzzo Oggi.
Contact: Website