Ultime notizie

Messa Rai in diretta da San Cetteo: in regia don Simone Chiappetta

Al di là del lavoro tecnico del regista - racconta don Simone - la presenza di un sacerdote in regia è importante, perché attraverso le immagini cerchiamo di far passare anche la catechesi e favorire un clima di preghiera

Il sacerdote pescarese, direttore de La Porzione, domani sarà l’aiuto regista della Santa messa trasmessa su Rai uno, alle ore 10.55, dalla Cattedrale pescarese

La Cattedrale di San Cetteo

Cinque telecamere predisposte all’interno della Cattedrale di San Cetteo domattina, a partire dalle 10.55, trasmetteranno in diretta su Rai uno la Santa messa domenicale presieduta dall’arcivescovo di Pescara-Penne monsignor Tommaso Valentinetti.

L'arcivescovo Valentinetti presiederà la Santa messa in diretta su Rai uno

L’arcivescovo Valentinetti presiederà la Santa messa in diretta su Rai uno

Una trasmissione resa particolare dal fatto che a portare la Cattedrale pescarese nelle case degli italiani, sarà un aiuto regista pescarese: il sacerdote quarantunenne don Simone Chiappetta, originario di Torre de’ Passeri, direttore dell’Ufficio Comunicazioni sociali della Curia pescarese e del notiziario diocesano online “La Porzione.it”.

La speaker Rai Franca Salerno

La speaker Rai Franca Salerno

Don Simone siederà in cabina di regia al fianco del regista e responsabile del programma Gianni Epifani nonché della storica speaker Rai Franca Salerno che, con la sua voce inconfondibile, commenterà la cartolina con le immagini più suggestive del capoluogo adriatico dirette e montate proprio dal sacerdote pescarese: «Nella clip introduttiva – anticipa don Simone Chiappetta – presenteremo la città come ponte sul Mediterraneo e luogo di accoglienza. Non a caso dopo i monumenti, le immagini mostreranno anche la Cittadella dell’accoglienza Giovanni Paolo II (che accoglie 30 profughi e decine di senza fissa dimora). E poi, con le immagini in diretta, daremo risalto all’imponenza della Cattedrale e alla sua architettura in stile neoromanico».

Il pullman regia Rai già operativo all'esterno della Cattedrale di San Cetteo

Il pullman regia già operativo all’esterno della Cattedrale pescarese

Tra l’altro, per l’occasione, dagli archivi Rai verranno recuperate e trasmesse suggestive immagini aeree della Cattedrale di San Cetteo, realizzata dopo il 1927 su forte desiderio di Gabriele D’Annunzio, che si consultò con l’architetto Cesare Bazzani, il quale la individuò come luogo di sepoltura della madre.

Le decine di luci che verranno posizionate in Cattedrale per agevolare le riprese della messa

Le decine di luci che verranno posizionate in Cattedrale per migliorare le riprese

E la Cattedrale, per l’occasione, si potrà vedere letteralmente sotto un’altra luce: «Attraverso la fotografia curata dalla Rai – spiega il sacerdote-regista – decine di fari e migliaia di kilowatt metteranno in risalto i contrasti e l’intera Cattedrale di San Cetteo».

La Cattedrale di San Cetteo si prepara ad accogliere le telecamere

La Cattedrale di San Cetteo si prepara ad accogliere le telecamere

Un avventura, quella di don Simone, iniziata un anno fa quando ha iniziato a girare l’Italia prestando un prezioso servizio, che permette a migliaia di anziani e malati di partecipare alla messa restando a casa: «Al di là del lavoro tecnico del regista – conclude don Simone – la presenza di un sacerdote in regia è importante, perché attraverso le immagini cerchiamo di far passare anche la catechesi e favorire un clima di preghiera».

About Davide De Amicis (2488 Articles)
Nato a Pescara il 9 novembre 1985 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Teramo, è giornalista pubblicista. Oltre ad essere redattore del portale La Porzione.it, collabora con la redazione pescarese del quotidiano Il Messaggero. In passato ha già collaborato con Radio Speranza, la radio dell'arcidiocesi di Pescara - Penne, e scritto sulla pagina pescarese del quotidiano "Avvenire" nonché sul quotidiano locale Abruzzo Oggi.
Contact: Website