Ultime notizie

Vescovi: “No, all’Ombrina Mare”

Incontro tra i presuli di Abruzzo e Molise e Sergio Morandi della Rochhopper. Valentinetti: “Abbiamo ancora speranze che il progetto di trivellazione sia revocabile”

No Ombrina

«Un incontro chiarificatore che ha ribadito il nostro “no” all’ombrina mare». É questa la posizione di monsignor Tommaso Valentinetti, presidente della Conferenza Episcopale Abruzzese-Molisana all’indomani dell’incontro dei presuli locali con Sergio Morandi, amministratore delegato della Rockhopper Italia Spa, società che gestisce il progetto di coltivazione di idrocarburi liquidi e gassosi al largo della costa teatina.

Sergio Morandi della Rochopper

Sergio Morandi della Rochopper

«Il dottor Morandi ha chiesto un incontro con la chiesa locale – continua l’arcivescovo di Pescara-Penne interpretando il pensiero di tutti i confratelli – e in occasione della riunione mensile abbiamo accolto la proposta di sederci faccia a faccia con lui. Abbiamo ancora speranze che il progetto di trivellazione sia revocabile e confidiamo di aver nuovamente reinterpretato il pensiero della nostra gente e il dovere, umano e di conseguenza cristiano, di salvaguardare l’ambiente e il bene pubblico e comune».

Monsignor Tommaso Valentinetti, Presidente Ceam

Monsignor Tommaso Valentinetti, Presidente Ceam

Ma non è finita qui! I vescovi, infatti hanno chiesto di essere tenuti al corrente sulle eventuali evoluzioni. «Nonostante l’amministratore delegato della Rockhopper – conclude Valentinetti – abbia provato a confortarci sulla bontà del progetto, i vescovi di Abruzzo e Molise rimangono fermi sulle loro posizioni. Del resto seguiamo la situazione da anni e più volte abbiamo preso posizione a riguardo anche attraverso documenti pastorali (clicca qui), avevamo anche strappato promesse dai politici locali in un convegno pubblico e ci sembra giusto che tali impegni vengano mantenuti».

About Simone Chiappetta (426 Articles)
Direttore responsabile del notiziario online "Laporzione.it" e responsabile dell'Ufficio per le Comunicazioni Sociali dell'Arcidiocesi di Pescara-Penne. Laureato in Scienze della Comunicazione sociale e specializzato in Giornalismo ed Editoria continua la ricerca nell'ambito delle comunicazioni sociali. Ha collaborato con quotidiani di cronaca locale e ha coordinato negli ultimi anni la pagina diocesana di Avvenire.
Contact: Website