Ultime notizie

Una mensa e un emporio per i poveri sorgeranno a Montesilvano

"Siamo molto soddisfatti - commenta Ottavio De Martinis, assessore alle Politiche sociali - di poter procedere alla realizzazione del progetto che, attraverso l’arricchimento dei servizi offerti a tutte le persone bisognose, dà una risposta concreta alle, purtroppo crescenti, situazioni di disagio sul territorio di Montesilvano"

Lo ha annunciato ieri Ottavio De Martinis, assessore alle Politiche sociali, e avverrà in sinergia con Azienda sociale e Caritas diocesana

Una mensa dei poveri

Una mensa e un emporio, per venire in contro alle esigenze di poveri ed emarginati, sorgeranno presto a Montesilvano.

Ottavio De Martinis, assessore alle Politiche sociali del Comune di Montesilvano

Ottavio De Martinis, assessore alle Politiche sociali del Comune di Montesilvano

Saranno questi i frutti del progetto solidale “Alleanza contro la povertà” che l’amministrazione comunale realizzerà grazie ai 236 mila euro di fondi reperiti con la partecipazione al bando “Unrra” del Ministero dell’Interno, volto al sostegno dei programmi socio-assistenziali, oltre a 44 mila euro elargiti dalla Caritas, 27 mila dall’Azienda sociale che verranno spesi per l’arredo e i servizi e ad un contributo del Comune che provvederà alla realizzazione dell’emporio: «Siamo molto soddisfatti – commenta Ottavio De Martinis, assessore alle Politiche sociali – di poter procedere alla realizzazione del progetto che, attraverso l’arricchimento dei servizi offerti a tutte le persone bisognose, dà una risposta concreta alle, purtroppo crescenti, situazioni di disagio sul territorio di Montesilvano».

Nello specifico, la nuova mensa dei poveri sorgerà all’interno dei locali di Villa Falini, una struttura residenziale che sulla base all’atto di donazione all’amministrazione comunale dovrà comunque ospitare un centro per anziani, ubicati in Corso Umberto.

L'Emporio della solidarietà in funzione a Pescara

L’Emporio della solidarietà attivo a Pescara

Invece dovrà essere individuato il luogo che ospiterà l’Emporio della solidarietà, il market dove gli utenti in situazione di disagio economico potranno fare la spesa gratuitamente, così come già avviene a Pescara da oltre 5 anni.

Il primo obiettivo del progetto, sarà innanzi tutto la creazione di un sistema di servizio a bassa soglia per gli indigenti del territorio, che consenta di erogare 3.500 pasti l’anno e di tesserare almeno 50 utenti per l’Emporio, controllato da un software che monitorerà i flussi di persone.

About Davide De Amicis (2488 Articles)
Nato a Pescara il 9 novembre 1985 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Teramo, è giornalista pubblicista. Oltre ad essere redattore del portale La Porzione.it, collabora con la redazione pescarese del quotidiano Il Messaggero. In passato ha già collaborato con Radio Speranza, la radio dell'arcidiocesi di Pescara - Penne, e scritto sulla pagina pescarese del quotidiano "Avvenire" nonché sul quotidiano locale Abruzzo Oggi.
Contact: Website