Ultime notizie

Due libri un pasto… da offrire ai poveri pescaresi

"Il ricavato - spiega lo staff della Libreria dell’Apostolo -, attraverso la convenzione stipulata con un ristorante cittadino, verrà utilizzato per la preparazione di pasti, composti da primo, secondo e contorno, che la Comunità di Sant’Egidio servirà successivamente ai poveri"

E’ questa l’iniziativa avviata dalla Libreria dell’Apostolo, in convezione con un ristorante pescarese e in collaborazione con la Comunità di Sant’Egidio

Si chiama “Due libri un pasto” l’iniziativa solidale lanciata per Natale dalla Libreria dell’Apostolo, in sintonia con lo spirito dell’Anno santo della Misericordia e in collaborazione con la Comunità di Sant’Egidio, che consentirà di aiutare i poveri e bisognosi pescaresi attraverso la donazione di libri usati.

 Sono testi spirituali, cattolici, teologici, di preghiera oppure relativi alla vita dei santi quelli richiesti, che magari rimangono chiusi ad impolverare fra gli scaffali delle librerie di abitazioni e parrocchie e che invece, una volta consegnati presso la sede della libreria (in via dei Bastioni 5), verrebbero valorizzati una volta rivenduti al prezzo di 10 euro ogni due libri: «Il ricavato – spiega lo staff della Libreria dell’Apostolo -, attraverso la convenzione stipulata con un ristorante cittadino, verrà utilizzato per la preparazione di pasti, composti da primo, secondo e contorno, che la Comunità di Sant’Egidio servirà successivamente ai poveri».

Per aderire al progetto, e avere ulteriori informazioni, basterà contattare la Libreria dell’Apostolo al numero 085/8429556. Un’iniziativa, quest’ultima, che metterà a tacere una volta per tutte quanti affermano che di cultura non si mangia.

About Davide De Amicis (2488 Articles)
Nato a Pescara il 9 novembre 1985 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Teramo, è giornalista pubblicista. Oltre ad essere redattore del portale La Porzione.it, collabora con la redazione pescarese del quotidiano Il Messaggero. In passato ha già collaborato con Radio Speranza, la radio dell'arcidiocesi di Pescara - Penne, e scritto sulla pagina pescarese del quotidiano "Avvenire" nonché sul quotidiano locale Abruzzo Oggi.
Contact: Website