Ultime notizie

Croce rossa: stasera la cena solidale per i senzatetto a Pescara

"La cena per i senza fissa dimora - spiega Veronica Teodoro, assessore al Volontariato - torna dopo cinque anni, con l’obiettivo di far trascorrere una bella serata di festa in compagnia a chi è solo, facendo sentire a casa chi non ce l’ha anche attraverso un accompagnamento musicale"

Saranno 80 i volontari di Croce rossa italiana che serviranno al cena, allestendo una tenda di 10 per 15 metri in piazza della Repubblica

La tenda della Croce rossa in occasione dell'ultima edizione della cena solidale

Sarà una tenda da 10 per 15 metri ad accogliere, stasera alle ore 19.30 in piazza della Repubblica, fino a 200 senza fissa dimora a cui sarà dedicato “Il pasto della solidarietà”: una grande cena organizzata da Croce Rossa Italiana a Pescara, con il contributo di Land Rover e il patrocinio dell’amministrazione comunale, in contemporanea con altre 24 città italiane.

Veronica Teodoro, assessore al Volontario del Comune di Pescara

Veronica Teodoro, assessore al Volontariato del Comune di Pescara

Saranno 80 i volontari del Comitato locale pescarese impegnati nell’allestimento della tenda, dietro i fornelli della cucina in grado di sfornare 200 pasti l’ora e in servizio ai tavoli: «La cena per i senza fissa dimora – spiega Veronica Teodoro, assessore al Volontariato – torna dopo cinque anni, con l’obiettivo di far trascorrere una bella serata di festa in compagnia a chi è solo, facendo sentire a casa chi non ce l’ha anche attraverso un accompagnamento musicale».

Il resto lo farà il lauto menu ecumenico ideato dalla Croce rossa, nel rispetto di ogni credo religioso professato dai clochard, a base di antipasto fatto con bruschette e verdure pastellate e formaggi, un primo di pasta con sugo di vitello o zuppa di legumi, seguito da un secondo piatto con vitello arrosto e patate, per chiudere con tiramisù e frutta.

Matteo Mattioli, presidente del Comitato locale di Pescara Cri

Matteo Mattioli, presidente del Comitato locale di Pescara Cri

Una cena solidale che, nonostante le temperature gradevoli di questi giorni, si svolgerà nel pieno dei “giorni della merla”: «Non a caso – annuncia Matteo Mattioli, Commissario del Comitato locale di Pescara della Croce rossa -, a fine serata ogni ospite riceverà in regalo un indumento per ripararsi dal freddo».

Un evento, quello della cena solidale per gli homeless, che sarà utile ai volontari del soccorso per testare la macchina dell’emergenza in caso di intervento, collocandosi anche nall’ambito degli interventi svolti dall’unità di strada della Croce rossa nella stazione ferroviaria di Pescara centrale: «Qui – ricorda Mattioli – operiamo due volte a settimana in supporto dei clochard presenti, in collaborazione con Caritas diocesana, associazione On the road e Comunità di Sant’Egidio».

About Davide De Amicis (2534 Articles)
Nato a Pescara il 9 novembre 1985 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Teramo, è giornalista pubblicista. Oltre ad essere redattore del portale La Porzione.it, collabora con la redazione pescarese del quotidiano Il Messaggero. In passato ha già collaborato con Radio Speranza, la radio dell'arcidiocesi di Pescara - Penne, e scritto sulla pagina pescarese del quotidiano "Avvenire" nonché sul quotidiano locale Abruzzo Oggi.
Contact: Website