Ultime notizie

Farindola riparte dal sorriso dei suoi bambini a Carnevale

"Faremo passare un pomeriggio di allegria ai più piccoli - spiega Paolo Misero, uno degli organizzatori -, coinvolgendoli nella tradizionale festa in maschera oltre che in vari giochi, per ripartire da loro che, nonostante quanto accaduto, hanno comunque il diritto di divertirsi"

La festa si terrà domenica, dalle ore 16 alle ore 18 al Palatenda comunale, grazie all‘organizzazione del gruppo parrocchiale La forza dell‘amicizia

La locandina della Festa di Carnevale

Si rinnoverà domenica pomeriggio, dalle ore 16 alle ore 18 presso il Palatenda comunale di Farindola, l’annuale appuntamento con la Festa di Carnevale organizzata in favore dei bambini dal gruppo di giovani animatori, denominato La forza dell’amicizia, della parrocchia di San Nicola vescovo.

Un appuntamento a cui soprattutto quest’anno, dopo quanto accaduto poco più di un mese fa a Rigopiano, il comitato organizzatore non ha voluto rinunciare: «Faremo passare un pomeriggio di allegria ai più piccoli – spiega Paolo Misero, uno degli organizzatori -, coinvolgendoli nella tradizionale festa in maschera oltre che in vari giochi, per ripartire da loro che, nonostante quanto accaduto, hanno comunque il diritto di divertirsi».

E c’è da scommettere che a divertirsi, oltre ai circa 40 e più ragazzi previsti, saranno anche i loro genitori e in generale gli adulti presenti perché, mai come in questo momento, la comunità cittadina di Farindola – e non solo – ha bisogno di sorridere: «Al termine dei giochi – aggiunge Misero – ci sarà spazio per il bouffet realizzato dalla mamme di alcuni ragazzi». L’ingresso alla Festa di Carnevale sarà libero e gratuito.

About Davide De Amicis (2489 Articles)
Nato a Pescara il 9 novembre 1985 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Teramo, è giornalista pubblicista. Oltre ad essere redattore del portale La Porzione.it, collabora con la redazione pescarese del quotidiano Il Messaggero. In passato ha già collaborato con Radio Speranza, la radio dell'arcidiocesi di Pescara - Penne, e scritto sulla pagina pescarese del quotidiano "Avvenire" nonché sul quotidiano locale Abruzzo Oggi.
Contact: Website