Ultime notizie

Il miracolo dell’ospitalità

A Pescara la presentazione del libro di don Giussani sull’accoglienza. Interviene monsignor Camisasca

“Il miracolo dell’ospitalità”. È questo il titolo del libro di don Luigi Giussani, edito Piemme, che verrà presentato sabato 16 settembre alle 18,30, presso l’Auditorium della parrocchia Madonna del Rosario, in via Cavour a Pescara.

Sarà monsignor Massimo Camisasca, vescovo di Reggio Emilia, a presentare il grande tema dell’accoglienza attraverso i dialoghi proposti nel testo tra Don Giussani, fondatore di Comunione e Liberazione e i membri dell’Associazione “Famiglie per l’Accoglienza”. 

«Il libro – spiega Marco Bulferi, responsabile dell’associazione Famiglie per l’Accoglienza di Pescara – affronta i temi del mistero della bellezza e della gratuità, dell’accoglienza verso l’altro, che sia minore o abbandonato, temporaneamente allontanato dalla famiglia in difficoltà o anziano, immigrato o disabile e dimostra come per accogliere non servano “specialità” particolari; occorre solo un cuore aperto e disponibile».

L’appuntamento, organizzato su iniziativa del “Centro Culturale di Pescara”, della stessa associazione “Famiglie per l’Accoglienza Abruzzo”, dell’associazione di volontariato “Stella del Mare” e sostenuta dall’Arcidiocesi di Pescara-Penne, sarà introdotto da monsignor Tommaso Valentinetti, arcivescovo di Pescara-Penne e moderato da Luca Pompei, giornalista di Rete8 ed è «un’occasione per tutti – conclude Bulferi – di confronto, per cogliere il tesoro nascosto nell’ospitalità, nell’accogliere la diversità dell’altro, nell’accettare la sfida di mettersi in gioco, scoprendo un “centuplo” inimmaginabile, per sé, familiari ed altri».

About Simone Chiappetta (424 Articles)
Direttore responsabile del notiziario online "Laporzione.it" e responsabile dell'Ufficio per le Comunicazioni Sociali dell'Arcidiocesi di Pescara-Penne. Laureato in Scienze della Comunicazione sociale e specializzato in Giornalismo ed Editoria continua la ricerca nell'ambito delle comunicazioni sociali. Ha collaborato con quotidiani di cronaca locale e ha coordinato negli ultimi anni la pagina diocesana di Avvenire.
Contact: Website