Ultime notizie

World AIDS Day, Mons. Valentinetti e l’Ass. Paolucci visitano la Casa famiglia Caritas

In occasione della Giornata mondiale contro l’AIDS si è svolta una visita presso la struttura che accoglie malati di HIV/AIDS in via Caboto a Pescara

Si è tenuta ieri mattina, 1° dicembre, in occasione della Giornata Mondiale contro l’AIDS, la visita dell’Arcivescovo Mons. Tommaso Valentinetti e dell’Assessore alla Programmazione sanitaria della Regione Abruzzo Silvio Paolucci, presso la casa famiglia “Il Samaritano”, la struttura della Caritas diocesana Pescara-Penne in via Caboto a Pescara, che accoglie persone affette da HIV/AIDS che, oltre alla malattia, vivono una particolare condizione di fragilità.

All’incontro hanno partecipato anche il dottor Giustino Parruti, direttore dell’Unità operativa complessa di Malattie infettive dell’Ospedale Civile e il dottor Sabatino Trotta, direttore del Dipartimento di Salute Mentale. Nell’occasione l’assessore, accompagnato da Mons. Valentinetti e dal direttore della Caritas diocesana don Marco Pagniello, ha avuto l’occasione di conoscere la struttura e di incontrare ospiti e operatori. Nei colloqui intercorsi è emersa l’importanza del lavoro di rete, che si svolge tra Caritas e dipartimenti della ASL, che garantisce una presa incarico socio-sanitaria globale delle persone accolte.

Il ponte Flaiano in rosso per il World AIDS Day

Nell’ambito della giornata, un’iniziativa che ha unito l’Amministrazione Comunale alla Caritas è stata la scelta di far illuminare il Ponte Flaiano di rosso, colore simbolo della lotta all’AIDS, una malattia che continua il suo decorso: nel 2016, in Europa si sono registrati 160.000 nuovi casi di HIV, a causa, in gran parte, delle diagnosi tardive che aumentano il rischio di degenerazione del virus nella malattia.

La sensibilizzazione verso i rischi della malattia e delle fasi del contagio, unita anche al contrasto della discriminazione verso i malati di HIV/AIDS, sono alla base dell’azione Caritas in Italia e nel  mondo.

Rispondi