Ultime notizie

Una domenica di sport e comunione per la parrocchia di Villa Carmine

"Abbiamo voluto creare - spiega il diacono don Maurizio Sonaglia, amministratore parrocchiale - un momento di aggregazione per tutti i ragazzi e per le loro famiglie ritenendo, come parrocchia in uscita, che anche lo sport possa essere uno strumento per fare comunione e riunire la comunità considerando che, a causa degli allenamenti sportivi, molti ragazzi non frequentano la parrocchia"

Domenica scorsa il primo Torneo di calcio a cinque misto “Madonna del Carmine cup”, organizzato dall’omonima parrocchia di Montesilvano

I ragazzi partecipanti al primo Torneo di calcio a cinque misto "Madonna del Carmine cup"

È stata un successo la prima edizione del Torneo di calcio a cinque misto “Madonna del Carmine cup”, organizzato dalla parrocchia della Beata Vergine Maria del Monte Carmelo di Montesilvano e svoltosi domenica presso il Centro sportivo “Taim aut” di Cappelle sul Tavo.

Il manifesto della prima edizione del torneo

Tredici le squadre parrocchiali partecipanti, per un totale di 90 ragazzi suddivisi nelle categorie piccoli (9-11 anni), medi (12-14 anni) e grandi misti (15-18 anni): in quest’ultima categoria, come da regolamento, ogni squadra era infatti composta da almeno tre ragazze alle quali spettava il compito di segnare i goal. Per la cronaca, al termine di un’intera giornata di sfide iniziata alle 9 e terminata alle 17, si sono aggiudicati il torneo la squadra “McDonald” per la categoria piccoli, la squadra FC Silone per i medi e la FC Salieri per la categoria grandi.

E oltre alle squadre vincitrici dei tre mini-tornei, dopo aver disputato la finale con la compagine che si è poi classificata seconda, sono stati premiati anche i tre rispettivi capo-cannonieri oltre al giocatore e alla squadra fair-play.

A sinistra, don Maurizio Sonaglia

Ma al di là dell’aspetto agonistico-sportivo, ciò che più ha contato è stato la spirito di fraternità e comunione che ha fatto da sfondo all’intera giornata e che rappresentava il vero obiettivo dell’evento: «Su iniziativa di alcuni genitori nell’ambito del Consiglio pastorale parrocchiale – spiega il diacono don Maurizio Sonaglia, amministratore parrocchiale – abbiamo voluto creare un momento di aggregazione per tutti i ragazzi e per le loro famiglie ritenendo, come parrocchia in uscita, che anche lo sport possa essere uno strumento per fare comunione e riunire la comunità considerando che, a causa degli allenamenti sportivi, molti ragazzi non frequentano la parrocchia».

E il riscontro, in termini di entusiasmo e partecipazione, è stato ottimo: «Abbiamo cercato di coinvolgere tutta la parrocchia – conferma Sonaglia -, facilitati dal fatto che è per lo più composta da giovani famiglie». Il torneo calcistico, alle 12.30, è stato intervallato dalla Santa messa celebrata da don Alessio De Fabritiis e dal successivo pranzo al sacco, offerto dal Comitato organizzatore.

About Davide De Amicis (2700 Articles)
Nato a Pescara il 9 novembre 1985 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Teramo, è giornalista professionista. Oltre ad essere redattore del portale La Porzione.it, collabora con la redazione pescarese del quotidiano Il Messaggero. In passato ha già collaborato con Radio Speranza, la radio dell'arcidiocesi di Pescara - Penne, e scritto sulla pagina pescarese del quotidiano "Avvenire" nonché sul quotidiano locale Abruzzo Oggi.
Contact: Website