Ultime notizie

A Pescara Gruppi di parola per sostenere figli di separati o divorziati

"Sarà un’attività gratuita - spiega Antonella Allegrino, assessore comunale alle Politiche sociali - che consentirà di esprimere la complessità della situazione che si verifica all’interno di una famiglia durante la riorganizzazione della vita quotidiana dopo una separazione o di un divorzio"

È il nuovo servizio offerto, da domani, dal Centro servizi famiglia del Comune di Pescara in collaborazione con il Consultorio familiare Ucipem

Un sostegno ai bambini che hanno genitori separati o divorziati. È il nuovo servizio offerto dal Centro servizi famiglia (Csf), con l’avvio dell’attività dei Gruppi di Parola, realizzati in collaborazione con il Consultorio Ucipem di Pescara e condotti dalla consulente psicopedagogica Simona Foschini.

Antonella Allegrino, assessore comunale alle Politiche sociali

Il primo incontro si terrà domani 1 giugno, dalle 15 alle 17, nella sede del Csf in piazza Italia 13 a Pescara e sarà aperto a bambini dai 6 ai 12 anni e ai loro genitori: «Sarà un’attività gratuita – spiega Antonella Allegrino, assessore comunale alle Politiche sociali – che consentirà di esprimere la complessità della situazione che si verifica all’interno di una famiglia durante la riorganizzazione della vita quotidiana dopo una separazione o di un divorzio. I bambini e i ragazzi, che prenderanno parte ai Gruppi di parola, avranno la possibilità di essere ascoltati e uscire da condizioni di isolamento, sofferenza, rabbia e paura che spesso accompagnano questo trauma. Sarà un percorso che consentirà di esprimere il disagio attraverso la parola, il disegno, i giochi di ruolo e la scrittura e che permetterà di costruire una nuova fiducia e una nuova continuità dei legami, appoggiandosi a una rete di scambio e sostegno e l’aiuto di consulenti esperti nell’ascolto di bambini che vivono in famiglie separate».

Il corso prevede altri quattro incontri che si terranno nella sede del Centro servizi famiglia il 6, il 13, il 20 e il 27 giugno, sempre dalle 15 alle 17. Il numero di partecipanti va da un minimo di 4 a un massimo di 8. Per informazioni e partecipazione ai Gruppi di parola si può chiamare il numero 085 4283050, scrivere un’e-mail a csf@comune.pescara.it o consultare il sito del Consultorio familiare Ucipem Pescara al link: http://www.ucipempescara.org/percorsi/gruppi-di-parola-per-figli-di-genitori-separati-1

About Davide De Amicis (2945 Articles)
Nato a Pescara il 9 novembre 1985 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Teramo, è giornalista professionista. Oltre ad essere redattore del portale La Porzione.it, collabora con la redazione pescarese del quotidiano Il Messaggero. In passato è stato direttore responsabile della testata giornalistica online Jlive radio, ha collaborato con Radio Speranza, la radio dell'arcidiocesi di Pescara - Penne, scritto sulla pagina pescarese del quotidiano "Avvenire" e sul quotidiano locale Abruzzo Oggi.
Contact: Website