Ultime notizie

Istituto Domus Mariae: “Continui ad essere per Pescara una bella e gioiosa novità”

"Ringrazio il Signore per questa scuola – sottolinea monsignor Valentinetti nel corso dell’omelia – che vive da tanti anni in città e che si ispira ai principi della fede e dell’educazione cristiana. A voi genitori dico, ricordate che siete fonte e radice dell’educazione dei vostri figli. Non abdicate al vostro ruolo ed educate da adulti. La scuola vi aiuterà e vi affiancherà, ma non può fare tutto perché il vostro amore è il primo atto educativo"

Inaugurata venerdì scorso la nuova sede, in via Pizzoferrato, con la messa celebrata dall’arcivescovo Valentinetti in presenza del sindaco Alessandrini, dei docenti e dei genitori

L'arcivescovo Valentinetti presiede la Santa messa

Ha suonato puntualmente stamani la prima campanella del nuovo anno scolastico anche nella nuova sede dell’Istituto Domus Mariae, in via Pizzoferrato a Pescara. Qui, dove per anni per anni c’è stata la storica scuola delle Suore della Presentazione che hanno deciso di cessare l’attività didattica, la scuola paritaria si è trasferita da via Manzoni per continuare con ancora più passione un’attività educativa in crescita e per fornire un’offerta formativa di qualità sempre maggiore nei nuovi locali ristrutturati e abbelliti.

Un momento della liturgia eucaristica

Per l’occasione, venerdì pomeriggio è stato l’arcivescovo di Pescara-Penne monsignor Tommaso Valentinetti a presiedere la cerimonia inaugurale, celebrando una Santa messa alla presenza dei genitori dei circa 300 alunni che frequentano la primavera, la scuola dell’infanzia e la primaria, ma anche del personale docente e non, oltre a tanti amici e cittadini: «Ringrazio il Signore per questa scuola – sottolinea monsignor Valentinetti nel corso dell’omelia – che vive da tanti anni in città e che si ispira ai principi della fede e dell’educazione cristiana. A voi genitori dico, ricordate che siete fonte e radice dell’educazione dei vostri figli. Non abdicate al vostro ruolo ed educate da adulti. La scuola vi aiuterà e vi affiancherà, ma non può fare tutto perché il vostro amore è il primo atto educativo».

Quindi l’arcivescovo si è rivolto anche al corpo docente, coordinato dalla direttrice Valentina Pistola: «È necessario educare con basi umane – ricorda il presule -, perché solo ciò che è profondamente umano è anche autenticamente cristiano. Il mio augurio è che questa scuola continui ad essere per Pescara una bella e gioiosa novità, umanamente piena e cristianamente essenziale».

Una delle nuove aule dell’Istituto Domus Mariae

Parole, queste, apprezzate dai dirigenti della scuola paritaria pescarese: «Grazie di cuore eccellenza – afferma Paolo Datore Giansante, presidente della Fondazione Santa Caterina, che gestisce l’Istituto Domus Mariae – per aver contribuito a trasformare un sogno in realtà».

Tra i presenti anche le autorità civili, con il sindaco di Pescara Marco Alessandrini e l’ispettore dell’Ufficio scolastico regionale Carlo Di Michele: «Chi forma una persona – conclude il primo cittadino – salva l’intera umanità e questa scuola contribuisce a questo prezioso e affascinante compito. Grazie a nome di tutta la città per quello che fate».

About Davide De Amicis (2749 Articles)
Nato a Pescara il 9 novembre 1985 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Teramo, è giornalista professionista. Oltre ad essere redattore del portale La Porzione.it, collabora con la redazione pescarese del quotidiano Il Messaggero. In passato ha già collaborato con Radio Speranza, la radio dell'arcidiocesi di Pescara - Penne, e scritto sulla pagina pescarese del quotidiano "Avvenire" nonché sul quotidiano locale Abruzzo Oggi.
Contact: Website