Ultime notizie

Istituto Domus Mariae: “Continui ad essere per Pescara una bella e gioiosa novità”

"Ringrazio il Signore per questa scuola – sottolinea monsignor Valentinetti nel corso dell’omelia – che vive da tanti anni in città e che si ispira ai principi della fede e dell’educazione cristiana. A voi genitori dico, ricordate che siete fonte e radice dell’educazione dei vostri figli. Non abdicate al vostro ruolo ed educate da adulti. La scuola vi aiuterà e vi affiancherà, ma non può fare tutto perché il vostro amore è il primo atto educativo"

Inaugurata venerdì scorso la nuova sede, in via Pizzoferrato, con la messa celebrata dall’arcivescovo Valentinetti in presenza del sindaco Alessandrini, dei docenti e dei genitori

L'arcivescovo Valentinetti presiede la Santa messa

Ha suonato puntualmente stamani la prima campanella del nuovo anno scolastico anche nella nuova sede dell’Istituto Domus Mariae, in via Pizzoferrato a Pescara. Qui, dove per anni per anni c’è stata la storica scuola delle Suore della Presentazione che hanno deciso di cessare l’attività didattica, la scuola paritaria si è trasferita da via Manzoni per continuare con ancora più passione un’attività educativa in crescita e per fornire un’offerta formativa di qualità sempre maggiore nei nuovi locali ristrutturati e abbelliti.

Un momento della liturgia eucaristica

Per l’occasione, venerdì pomeriggio è stato l’arcivescovo di Pescara-Penne monsignor Tommaso Valentinetti a presiedere la cerimonia inaugurale, celebrando una Santa messa alla presenza dei genitori dei circa 300 alunni che frequentano la primavera, la scuola dell’infanzia e la primaria, ma anche del personale docente e non, oltre a tanti amici e cittadini: «Ringrazio il Signore per questa scuola – sottolinea monsignor Valentinetti nel corso dell’omelia – che vive da tanti anni in città e che si ispira ai principi della fede e dell’educazione cristiana. A voi genitori dico, ricordate che siete fonte e radice dell’educazione dei vostri figli. Non abdicate al vostro ruolo ed educate da adulti. La scuola vi aiuterà e vi affiancherà, ma non può fare tutto perché il vostro amore è il primo atto educativo».

Quindi l’arcivescovo si è rivolto anche al corpo docente, coordinato dalla direttrice Valentina Pistola: «È necessario educare con basi umane – ricorda il presule -, perché solo ciò che è profondamente umano è anche autenticamente cristiano. Il mio augurio è che questa scuola continui ad essere per Pescara una bella e gioiosa novità, umanamente piena e cristianamente essenziale».

Una delle nuove aule dell’Istituto Domus Mariae

Parole, queste, apprezzate dai dirigenti della scuola paritaria pescarese: «Grazie di cuore eccellenza – afferma Paolo Datore Giansante, presidente della Fondazione Santa Caterina, che gestisce l’Istituto Domus Mariae – per aver contribuito a trasformare un sogno in realtà».

Tra i presenti anche le autorità civili, con il sindaco di Pescara Marco Alessandrini e l’ispettore dell’Ufficio scolastico regionale Carlo Di Michele: «Chi forma una persona – conclude il primo cittadino – salva l’intera umanità e questa scuola contribuisce a questo prezioso e affascinante compito. Grazie a nome di tutta la città per quello che fate».

About Davide De Amicis (2921 Articles)
Nato a Pescara il 9 novembre 1985 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Teramo, è giornalista professionista. Oltre ad essere redattore del portale La Porzione.it, collabora con la redazione pescarese del quotidiano Il Messaggero ed è direttore responsabile della testata giornalistica online Jlive radio. In passato ha già collaborato con Radio Speranza, la radio dell'arcidiocesi di Pescara - Penne, scritto sulla pagina pescarese del quotidiano "Avvenire" e sul quotidiano locale Abruzzo Oggi.
Contact: Website