Ultime notizie

Servizio Civile, don Pagniello: “Per i ragazzi un anno intenso e stimolante”

La proposta della Caritas diocesana Pescara-Penne con i progetti "Alleanza" e "Mosaico" per i quali è previsto il coinvolgimento di 14 volontari. La presentazione delle domande entro le 18:00 di venerdì 28 settembre.

Le parole del direttore della Caritas Pescara-Penne a descrizione dei due progetti per il Servizio Civile 2018, “Alleanza” e “Mosaico”.

Don Marco Pagniello, direttore della Caritas di Pescara-Penne

199 progetti in Italia per un totale di 1398 posti. Sono questi i numeri di Caritas Italiana per i giovani da impiegare nel Servizio Civile in Italia e all’estero. Un programma che vede coinvolta anche l’arcidiocesi di Pescara-Penne e la Caritas locale con due progetti, Alleanza e Mosaico, e 14 posti.

« “Alleanza”spiega don Marco Pagniello, direttore della Caritas diocesana di Pescara-Penne, accoglierà 8 volontari e ha come destinatari prevalenti adulti e famiglie in disagio socioeconomico e persone accolte sul territorio a seguito dei fenomeni migratori degli ultimi anni. Il progetto “Mosaico”, invece, prevede 6 volontari e si concentrerà prevalentemente sui minori con bisogni B.E.S. e disturbi specifici dell’apprendimento, migranti e rom in stato di marginalità con la finalità dell’integrazione e la coesione sociale».

Un’esperienza formativa di solidarietà e condivisione che, senza dubbio, favorisce la crescita dei volontari in ambito professionale ed umano. «I ragazzi che svolgono il Servizio Civile presso le nostre strutture – continua don Marco – vivono un anno intenso e stimolante. Ai 14 che usufruiranno di questa esperienza saranno forniti tutti gli strumenti necessari, attraverso attività di formazione, per accompagnare e farsi prossimi a persone e famiglie che vivono condizioni di fragilità economica e sociale».

Le sedi di svolgimento delle attività dei volontari selezionati saranno, oltre gli uffici operativi, il Centro d’Ascolto diocesano, il centro diurno per minori “El Pelè”, la Cittadella dell’Accoglienza “Giovanni Paolo II” e la casa famiglia “Il Samaritano”.

Ancora poco più di due settimane per presentare le proprie domande per le quali il termine ultimo è stato fissato alle 18:00 di venerdì 28 settembre.

Maggiori informazioni sui progetti e sulla modalità di iscrizione su www.caritaspescara.it e al numero telefonico 085.4510386.

About Giannicola D'Angelo (20 Articles)
Laureato in Sociologia presso l'Università degli Studi "G. D'Annunzio" di Chieti, si occupa di comunicazione, studi sociali e Osservatorio povertà e risorse della diocesi Pescara-Penne.

Rispondi