Ultime notizie

Don Francesco è il nuovo vicario generale

A Conclusione della celebrazione in cattedrale monsignor Valentinetti ha annunciato la nomina del parroco di San Cetteo

don Francesco Santuccione, abate di San Cetteo

«A conclusione di questa celebrazione, visto il luogo e la presenza del parroco, voglio darvi un annuncio: don Francesco Santuccione è il nuovo vicario generale».

Con queste parole monsignor Tommaso Valentinetti, arcivescovo di Pescara-Penne, ha annunciato ai fedeli radunati in San Cetteo per la celebrazione della prima domenica di Avvento e per l’istituzione del ministero del lettorato, la nomina nel nuovo “vice-vescovo” della chiesa localedopo le dimissioni di don Lucio Giacintucci, parroco di Cepagatti.

«Gli impegni parrocchiali – ha spiegato l’arcivescovo – e l’esigenza di una presenza più assidua in parrocchia legata anche alla necessità di seguire i lavori per la costruzione della nuova chiesa parrocchiale di Cepagatti, hanno costretto don Lucio, che ringrazio per il servizio svolto in questi anni, a chiedere la sostituzione. In accordo con i miei più stretti collaboratori ho scelto don Francescoche, con la sua esperienza e la stima che ha maturato negli anni tra i fedeli e i confratelli, saprà essere ancora più di sostegno al cammino della nostra diocesi».

Don Santuccione, classe ’51, originario di Cepagatti, è sacerdote dal 1975. Conosce bene la diocesi essendo stato segretario di monsignor Antonio Iannucci, avendo guidato diversi movimenti e associazioni laicali e avendo lavorato per diversi anni come parroco di San Luigi in Pescara. Dal 2012 guida la comunità di San Cetteo.

About Simone Chiappetta (459 Articles)
Direttore responsabile del notiziario online "Laporzione.it" e responsabile dell'Ufficio per le Comunicazioni Sociali dell'Arcidiocesi di Pescara-Penne. Laureato in Scienze della Comunicazione sociale e specializzato in Giornalismo ed Editoria continua la ricerca nell'ambito delle comunicazioni sociali. Ha collaborato con quotidiani di cronaca locale e ha coordinato negli ultimi anni la pagina diocesana di Avvenire.
Contact: Website

Rispondi