Ultime notizie

La politica di oggi? Rileggiamo Machiavelli

Appuntamento a Pescara con la presentazione del libro del professor Attilio Danese, che fornisce una nuova interpretazione del pensiero machiavelliano e della sua figura del Principe, oggi incarnato dal Partito.

A. Lorenzetti, "Allegoria del buon governo" (Siena, 1338-1339).

Si terrà venerdì pomeriggio alle 17:30, presso la Biblioteca diocesana “Carlo Maria Martini”, la presentazione del volume di Attilio Danese All’ombra del Principe. La politica dalle origini a Machiavelli. Problemi attuali e prospettive (Rubbettino, 2019).

L’autore, già docente di Filosofia politica presso l’Università di Teramo e l’Università telematica Leonardo Da Vinci, nonché di Sociologia presso l’Istituto teologico abruzzese e molisano di Chieti e

La copertina del libro, edito da Rubbettino.

l’Istituto superiore di Scienze religiose “Giuseppe Toniolo” di Pescara, sarà presente all’appuntamento, assieme al giornalista Davide De Amicis (Il Messaggero), al presidente della sede abruzzese del Movimento politico per l’Unità, Teresa Mazzarulli e all’Arcivescovo Tommaso Valentinetti. A questi si affiancherà l’attore Angelo Petrone, che leggerà alcuni passaggi fondamentali del libro.

Il volume è diviso in due parti: alla descrizione della democrazia italiana di oggi, si affianca un excursus storico sul concetto di politica, di notevole qualità; le due parti formano un tutt’ uno organico, che vede lo snodo cruciale nella figura del Principe delineata nel De Principatibus di Niccolò Machiavelli (1532) e nella lettura che Gramsci ne ha dato nel Novecento.

Attilio Danese

Il libro del professor Danese si inserisce a pieno titolo tra i lavori fondamentali del 2019 dedicati a comprendere più pienamente e nei suoi molteplici aspetti l’evoluzione della politica e dell’istituto democratico, partendo dal necessario dato storico.

About Luca Mazzocchetti (24 Articles)
Nato il 2 luglio del 1985. Studia Lettere moderne all'Università "G. D'Annunzio"di Chieti e poi Didattica dell'italiano come L2 e LS presso la Facoltà di Lingue e letterature straniere nella sede di Pescara della stessa Università. Ora alla Scuola vaticana di biblioteconomia. Docente di Metodologia presso l'ISSR "G. Toniolo" di Pescara e direttore della biblioteca "Carlo Maria Martini" dell'Arcidiocesi di Pescara - Penne.

Rispondi