Ultime notizie

Madonna dei sette dolori: da stasera quattro giorni di festa a Pescara colli

Domenica 2 giugno, dopo le messe alle 6.30, 8, 9.30, 10.45, 12 e 16.30, il programma liturgico toccherà il culmine con la messa presieduta alle 17.30 dall’arcivescovo di Pescara-Penne, monsignor Tommaso Valentinetti, e la successiva processione della statua della Madonna dei sette dolori tra le vie dei Colli

La festa della Madonna dei sette dolori avrà luogo da stasera a martedì 4 giugno

La processione della Madonna dei Sette Dolori un uscita dalla Basilica di Pescara Colli

Da questa sera a martedì 4 giugno si ripeterà il tradizionale e atteso appuntamento con la festa della Madonna dei sette dolori a Pescara colli e se ad Ella, il 12 maggio 1893, venne attribuito il miracolo della pioggia che dopo settimane di siccità salvò il raccolto dei pescaresi, con il maggio piovoso di quest’anno il Comitato feste del santuario mariano confida nell’avvento del sole e del caldo, per garantire la consueta grande affluenza di migliaia di fedeli e curiosi, pescaresi e non, affinché affollino via del Santuario, Largo Madonna e il santuario decorati a festa.

Padre Vincenzo Di Marcoberardino, parroco della Basilica della Madonna dei Sette Dolori

Sarà come sempre un mix di appuntamenti liturgici ed eventi musicali a caratterizzare il primo grande appuntamento dell’estate pescarese. Questa sera, alle 18, sarà l’esposizione dell’effige mariana in santuario, seguita da una riflessione spirituale curata dal parroco Padre Vincenzo Di Marcoberardino ad aprire i festeggiamenti. Poi due messe, alle 18.30 e alle 20, e il primo concerto sul palco di Largo Madonna dell’Orchestra spettacolo Walter Montanaro e i Ragazzi del cuore dalle ore 21.

Mons. Tommaso Valentinetti, arcivescovo di Pescara-Penne

Domani, dopo le messe alle 6, 7.30, 9, 10, 11 e l’adorazione eucaristica delle 15.30, ci sarà la benedizione degli ammalati impartita da Padre Guglielmo Alimonti alle 16.30. Dopo le messe, alle 18.30 e alle 20, alle 21 spazio alla musica anni ’60 e ’70 suonata dalla band Big years. Domenica 2 giugno, dopo le messe alle 6.30, 8, 9.30, 10.45, 12 e 16.30, il programma liturgico toccherà il culmine con la messa presieduta alle 17.30 dall’arcivescovo di Pescara-Penne, monsignor Tommaso Valentinetti, e la successiva processione della statua della Madonna dei sette dolori tra le vie dei Colli.

Al rientro, alle 20, ci sarà un ulteriore messa, mentre l’intera giornata godrà del sottofondo musicale garantito dal Complesso bandistico Città di Penne. Alle 21 il concerto della tribute band di Adriano Celentano “Il re degli ignoranti”. Lunedì 3 giugno, dopo le messe delle 6, 8, 7.30, 9, 10 e 17, alle 18.30 sarà il Provinciale dei Frati cappuccini, Padre Nicola Galasso, a presiedere la liturgia eucaristica. Alle 21 il grande concerto di Luca Barbarossa, organizzato dall’Assessorato comunale al Turismo e Grandi eventi, concluso dall’estrazione della lotteria alle 23.45. L’indomani, alle 18.30, la messa di ringraziamento e la reposizione della statua mariana nell’urna.

About Davide De Amicis (3004 Articles)
Nato a Pescara il 9 novembre 1985 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Teramo, è giornalista professionista. Oltre ad essere redattore del portale La Porzione.it, collabora con la redazione pescarese del quotidiano Il Messaggero. In passato è stato direttore responsabile della testata giornalistica online Jlive radio, ha collaborato con Radio Speranza, la radio dell'arcidiocesi di Pescara - Penne, scritto sulla pagina pescarese del quotidiano "Avvenire" e sul quotidiano locale Abruzzo Oggi.
Contact: Website