Ultime notizie

Terremoto Albania: la Caritas Pescara-Penne stanzia un primo contributo

Dopo la forte scossa di magnitudo 6.4 che ha colpito alle 3,54 del 26 novembre il paese, anche la Caritas diocesana si attiva per sostenere la Caritas della Diocesi gemellata di Sapa

Un edificio crollato nella zone dell'epicentro - Foto Agenzia Sir

La Caritas diocesana Pescara-Penne ha stanziato un primo contributo per permettere alla Caritas diocesana di Sapa di garantire i primi interventi e le attività di sostegno e prossimità alla popolazione più colpita dal sisma.

Il contributo, erogato in accordo con Caritas Italiana e con la Caritas Reggio Emilia-Guastalla, anch’essa presente sul territorio con una missione diocesana, è un primo segno di vicinanza e solidarietà per rendere tangibile l’impegno nel cammino che le diocesi stanno portando avanti ormai da più di un decennio, in attesa dei prossimi passaggi indicati dalla Caritas nazionale.

La Presidenza della Conferenza Episcopale Italiana ha destinato oggi 500.000,00 €, provenienti dai fondi 8xmille, per le vittime del devastante terremoto. Caritas Italiana è stata investita della gestione di questo stanziamento finalizzato a reperire in modo mirato aiuti alimentari e beni di prima necessità come vestiario, sacchi a pelo, coperte, kit per l’igiene e per I neonati.

Anche la Santa Sede ha stanziato un primo contributo che, tramite il Dicastero per il servizio dello sviluppo umano integrale, Papa Francesco ha volute destinare per il soccorso della popolazione in questa prima fase di emergenza.

Mons. George Frendo, Presidente Conferenza Episcopale Albanese

Il Presidente della Conferenza Episcopale Albanese, l’Arcivescovo di Tirana Mons. Frendo, ha raccomandato la collaborazione con Caritas Albania che si sta occupando del coordinamento delle iniziative. La presenza di tante Caritas diocesane o nazionali italiane ed estere, di gruppi, movimenti, associazioni e parrocchie rende necessario un coordinamento che faccia incanalare tutta la generosità e le energie che si stanno mettendo a disposizione nel modo migliore.

Per fornire il proprio personale contributo economico in sostegno della popolazione albanese e per rimanere informati sulla situazione è possibile accedere al sito di Caritas Italiana e della Caritas diocesana Pescara-Penne o seguire i profili social

Approfondimenti e notizie sulla situazione in Albania si possono trovare anche sul blog della missione diocesana pescarese missionealbania.com

About Giannicola D'Angelo (56 Articles)
Laureato in Sociologia presso l'Università degli Studi "G. D'Annunzio" di Chieti, si occupa di comunicazione, studi sociali e Osservatorio povertà e risorse della diocesi Pescara-Penne.

Rispondi