Ultime notizie

Caritas Pescara: un Natale in servizio per far sentire i poveri in famiglia

Nel racconto di Corrado De Dominicis, vice direttore della Caritas diocesana, l’impegno di operatori e volontari per i bisognosi

Operatori e volontari della Cittadella dell’accoglienza “Giovanni Paolo II” della Caritas di Pescara sono al lavoro per ultimare i preparativi del pranzo di Natale che, come ogni anno, verrà offerto ai 130 bisognosi che affolleranno la mensa per allontanare il disagio della solitudine e vivere questa solennità in comunione e fraternità. Tutto questo non prima della santa messa, celebrata alle 10 nella cappella della Cittadella dal direttore della Caritas diocesana don Marco Pagniello.

Successivamente verrà offerto il ricco pranzo, grazie al prezioso lavoro di 20 persone tra volontari e operatori, a base di antipasto all’italiana, tortellini in brodo, timballo al ragù, agnello al forno con patate, verdure miste grigliate, frutta di stagione, dolce, panettone e pandoro: «Come sempre – spiega Corrado De Dominicis, vice direttore della Caritas diocesana – cercheremo di rendere liete queste giornate di festa, che per quanti vivono nella solitudine acuiscono questa sensazione, con un momento d’incontro e di festa attraverso cui sentirsi un po’ una famiglia».

Corrado De Dominicis, vice direttore della Caritas diocesana di Pescara-Penne

E il pranzo solidale non sarà solo quella della mensa Caritas, ma anche quello che vivranno tanti altri bisognosi i quali verranno direttamente accolti nelle case di altrettanti pescaresi, aderenti all’iniziativa “Aggiungi un posto a tavola”: «Con la quale – sottolinea De Dominicis coinvolgeremo non solo gli utenti Caritas in quanto, attraverso i referenti della Caritas parrocchiali, abbiamo chiesto a tutti di invitare a casa anche altre persone che potrebbero vivere il Natale in solitudine, come vicini di casa o altri conoscenti. L’aspetto più bello è che, in molti casi, le persone accolte lo scorso anno verranno accolte anche quest’anno essendosi instaurate delle relazioni di amicizia tra l’accolto e la famiglia ospitante, i quali continuano a sentirsi anche durante l’anno».

E poi, in questi giorni, la Caritas pescarese sta rilevando il grande slancio solidale di quanti hanno scelto di prestare servizio, come volontari in mensa, durante le festività natalizie: «Abbiamo ricevuto adesione via e-mail (volontariato@caritaspescara.it), ma anche attraverso la nostra pagina Facebook. Anche in questo caso, attraverso questa esperienza di servizio che in questi giorni di festa si vive con una maggiore predisposizione, si creano delle relazioni da cui nasce la volontà di dare seguito a questo servizio, che non resta confinato ai giorni di festa essendo proseguito nel corso dell’anno».

About Davide De Amicis (3308 Articles)
Nato a Pescara il 9 novembre 1985, laureato in Scienze della Comunicazione all'Università degli Studi di Teramo, è giornalista professionista. Oltre ad essere redattore del portale La Porzione.it è direttore responsabile di Radio Speranza, la radio della Chiesa metropolitana di Pescara-Penne. Recentemente ha collaborato con la redazione pescarese del quotidiano Il Messaggero. In passato è stato direttore responsabile della testata giornalistica online Jlive radio, ha collaborato con Radio Speranza, scritto sulla pagina pescarese del quotidiano "Avvenire" e sul quotidiano locale Abruzzo Oggi.
Contact: Website