Ultime notizie

Stasera il rosario per l’Italia dal Santuario della Santa casa di Loreto

Al centro delle intenzioni di preghiera, in particolare, ci saranno le persone ammalate, chi ha difficoltà economiche, nonché medici e operatori sanitari in prima linea

Verrà trasmesso in diretta da Tv2000, Inblu radio e pagina Facebook Cei

Il sagrato del Santuario della Santa Casa di Loreto (Foto di repertorio)

Questa sera alle 21, dal Santuario della Santa Casa di Loreto, si rinnoverà l’appuntamento con il Rosario per l’Italia organizzato dai media della Conferenza episcopale italiana (Cei) Avvenire, Tv2000, InBlu Radio, Sir, Federazione dei settimanali cattolici e Corallo, d’intesa con la Segreteria generale della Cei. Guiderà la preghiera, trasmessa in diretta da Tv2000 (canale 28 e 157 Sky), InBlu Radio (anche su Radio Speranza Inblu, 87.60 Fm) e sulla pagina Facebook ufficiale della Cei, l’arcivescovo di Loreto e delegato pontificio monsignor Fabio Dal Cin.

Mons. Fabio Dal Cin, arcivescovo e delegato pontificio di Loreto

Per l’occasione, verranno lette anche le intenzioni di preghiera inviate dai lettori sulla pagina Facebook dell’agenzia di stampa Sir. Al centro delle intenzioni, in particolare, ci sono le persone ammalate, chi ha difficoltà economiche, nonché medici e operatori sanitari in prima linea. Simonetta Molteni chiede l’intercessione della Vergine perché «Gesù ci liberi presto e per sempre da questo virus».

Giuseppina Russo prega: «O Maria, donaci un po’ del tuo coraggio per affrontare questo tempo di prova. Alleggerisci con le tue carezze di madre la sofferenza di chi ha contratto il virus. Conforta il pianto di coloro che hanno perso i propri cari». Invece, il pensiero di Paola Chessa è per «tutti i bisognosi e i senza tetto». Angela Bavuso Volpe prega per «tutti coloro che hanno problemi economici e spirituali» e per «le persone sole e anziane». Fabiana Sainas, inoltre, confida nella riscoperta di valori come «l’amore, la famiglia, la pace, la carità, la fede».

Per un cambiamento interiore prega anche Maria Antonietta Solofra: «Questo tempo di sofferenza e di privazione produca un cambiamento nei cuori. Regina delle famiglie, assistici in questo momento così difficile, proteggi le nostre famiglie, i bambini, gli anziani, le nostre attività, la nostra nazione». Teresa Ferrara, come Emilia Di Lena, chiede, particolarmente, protezione per «tutti i medici, gli infermieri e gli operatori sanitari».

Clicca qui per scaricare il sussidio di preghiera.

clicca qui per scaricare la Supplica alla Madonna.

About Davide De Amicis (3206 Articles)
Nato a Pescara il 9 novembre 1985, laureato in Scienze della Comunicazione all'Università degli Studi di Teramo, è giornalista professionista. Oltre ad essere redattore del portale La Porzione.it, collabora con la redazione pescarese del quotidiano Il Messaggero. In passato è stato direttore responsabile della testata giornalistica online Jlive radio, ha collaborato con Radio Speranza, la radio dell'arcidiocesi di Pescara - Penne, scritto sulla pagina pescarese del quotidiano "Avvenire" e sul quotidiano locale Abruzzo Oggi.
Contact: Website