Ultime notizie

“Con il cuore, nel nome di Francesco”

La XVIII raccolta fondi promossa dal Sacro Convento di Assisi sarà devoluta alle persone colpite dalle dure conseguenze economiche del Covid-19

La Basilica superiore di San Francesco ad Assisi

Le restrizioni imposte dall’emergenza da Covid-19 non impediscono che anche quest’anno si possa tenere Con il Cuore, nel nome di Francesco, la maratona di solidarietà dei frati del Sacro Convento di Assisi per i poveri del nostro Paese.

L’evento condotto da Carlo Conti, si svolgerà nel pieno rispetto delle prescrizioni anti-contagio dal sagrato della Basilica Superiore di San Francesco d’Assisi e sarà trasmesso martedì 9 giugno alle 20.35 su Rai1 e in simulcast su Rai Radio.

«Siamo al diciottesimo anno. -si legge dal sito dell’evento – Sarà un’edizione diversa, più intima e raccolta, certamente più triste. Dalla città del Poverello alcuni ospiti si esibiranno per aiutare i frati di Assisi nella raccolta fondi per sostenere i più deboli e aiutare coloro che hanno perso la speranza, specie a seguito dell’emergenza Covid-19».

«Il 2020 si è rivelato un anno difficile. -prosegue la nota- Tutti siamo stati colpiti da un’emergenza di portata mondiale, direttamente o indirettamente. Ma la solidarietà non si ferma. Questo anno abbiamo affiancato ai progetti internazionali un grande progetto dedicato agli Italiani in difficoltà, specialmente a seguito dell’emergenza pandemica che ha reso i poveri più poveri, togliendo la speranza a coloro che già non avevano nulla o quasi».

«Sono migliaia le lettere di persone in difficoltà che giungono alla nostra redazione -ha dichiarato padre Enzo Fortunato, direttore della rivista San Francesco – Chiedono aiuto perché non riescono ad affrontare il drammatico momento economico sociale dovuto al coronavirus. Ci scrivono o chiamano al telefono del convento sfogandosi e implorando aiuto».

I fondi raccolti durante l’edizione di quest’anno saranno destinati alle mense francescane in Italia e alle famiglie colpite dalle difficili conseguenze economiche del Covid-19, nonché alle piccole e piccolissime aziende e imprese sociali (profit e no-profit) in difficoltà.

Sarà possibile sostenere la campagna di solidarietà Con il Cuore, nel nome di Francesco con sms e chiamate da rete fissa al 45515 fino al 15 luglio. Il valore della donazione sarà di 2 euro per ciascun SMS inviato da cellulare Wind Tre, Tim, Vodafone, Iliad, PosteMobile, CoopVoce, Tiscali; sarà di 5 euro al 45515 per ciascuna chiamata da rete fissa Twt, Convergenze, PosteMobile; e 5/10 euro da rete fissa Tim, Vodafone, Wind Tre, Fastweb, Tiscali.

About Alfredo Battisti (30 Articles)
Classe 2000, è di Torre de' Passeri. Ha conseguito il diploma con lode al Liceo Scientifico di Popoli. Studia Giurisprudenza presso l'Università LUMSA di Roma.