Ultime notizie

Covid-19, Abruzzo: vietate feste di Halloween e liturgie sospese nei cimiteri

L’accesso e la permanenza ai cimiteri dovrà avvenire nel rispetto del distanziamento sociale di almeno un metro tra ogni individuo, utilizzando la mascherina. Inoltre, è vietata qualsiasi forma di assembramento, anche nelle immediate vicinanze di questi luoghi di culto. Sempre al loro interno sono sospese le cerimonie religiose

Lo ha deciso il presidente della Regione Marco Marsilio, firmando un‘apposita ordinanza

È stata pubblicata ieri sera l’ordinanza del Presidente della Regione Abruzzo

Marco Marsilio, presidente Regione Abruzzo

che dalle ore 18 di domanisabato 31 ottobre 2020 e fino alle ore 5 di domenica 1 novembre vietata qualsiasi forma di festeggiamento della ricorrenza di Halloween, sia in spazi all’aperto sia in pubblici esercizi quali, a titolo di esempio: centri commerciali, supermercati, esercizi commerciali in genere, alberghi e altre strutture ricettive. È poi fortemente raccomandato evitare questi festeggiamenti anche in ambienti privati.

E in occasione della Commemorazione dei defunti, in base alla stessa ordinanza regionale, da oggi al 4 novembre presso i cimiteri comunali si dovranno osservare alcune disposizioni. Innanzitutto l’accesso e la permanenza a questi luoghi dovrà avvenire nel rispetto del distanziamento sociale di almeno un metro tra ogni individuo, utilizzando la mascherina. Inoltre, è vietata qualsiasi forma di assembramento, anche nelle immediate vicinanze di questi luoghi di culto. Sempre all’interno dei cimiteri sono sospese le cerimonie religiose.

Dal punto di vista organizzativo, i Comuni (anche attivando i volontari di Protezione civile, dove possibile), dovranno garantire il rispetto delle disposizioni precedenti assicurando – laddove valutato opportuno e attuabile – un servizio di misurazione della temperatura corporea a coloro che entreranno nei cimiteri.

Foto Marco Marsilio di senato.it, CC BY 3.0 it, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=74801837

About Davide De Amicis (3366 Articles)
Nato a Pescara il 9 novembre 1985, laureato in Scienze della Comunicazione all'Università degli Studi di Teramo, è giornalista professionista. Oltre ad essere redattore del portale La Porzione.it è direttore responsabile di Radio Speranza, la radio della Chiesa metropolitana di Pescara-Penne. Recentemente ha collaborato con la redazione pescarese del quotidiano Il Messaggero. In passato è stato direttore responsabile della testata giornalistica online Jlive radio, ha collaborato con Radio Speranza, scritto sulla pagina pescarese del quotidiano "Avvenire" e sul quotidiano locale Abruzzo Oggi.
Contact: Website

Rispondi