Ultime notizie

A settembre i nuovi avvicendamenti nelle parrocchie pescaresi

"Cambiare è sempre difficile – precisa monsignor Valentinetti – sia per noi sacerdoti, sia per la gente che vede andar via proprio parroco. Ogni avvicendamento, però, concordato e valutato con i singoli presbiteri e con il consiglio dei consultori, ricorda la dimensione del servizio di noi preti ed è sempre un momento di crescita e di rinvigorimento per gli stessi preti e per le comunità chiamate all’accoglienza, al confronto e alla collaborazione con i nuovi parroci""

Gli avvicendamenti sono stati resi noti ai sacerdoti con una lettera inviata dall’arcivescovo Valentinetti

Alcuni sacerdoti pescaresi
Don Chrisian Di Biase, prossimo parroco di Santa Caterina Da Siena – Foto Agesci.it

Entreranno in vigore a settembre gli avvicendamenti tra i parroci e vicari parrocchiali dell’Arcidiocesi di Pescara-Penne decise dall’arcivescovo monsignor Tommaso Valentinetti. Innanzitutto verrà ridimensionato il ruolo dei Padri camilliani a Pescara che manterranno la cura della sola parrocchia del Cuore Immacolato di Maria, oltre al mantenimento del servizio ospedaliero, mentre lasceranno la guida delle parrocchie di Santa Caterina da Siena e del Gesù Maestro al sacerdote don Christian Di Biase, il quale verrà coadiuvato come vicario parrocchiale da don Giancarlo Di Giulio. A Villareia di Cepagatti sarà don Roberto Bertoia il nuovo parroco.

Don Roberto Bertoia, prossimo parroco di Villareia

Nella zona pastorale di Buccieri, Villanova, Cerratina e Castellana arriverà come nuovo responsabile don Cristian Evangelista. Inoltre, nella parrocchia di San Pietro martire a Fontanelle arriverà Krzysztof Skorupka come nuovo parroco.

Tornando nel capoluogo adriatico don Giuseppe Femminella andrà a coadiuvare monsignor Vincenzo Amadio, don Remo Chioditti e don Paolo Lembo nella guida dell’unità pastorale formata dalle chiese di San Pietro apostolo e Sacro Cuore (oggi Santuario della Divina Misericordia). Il sacerdote Dmytro Hutnyk, oltre alla cura pastorale degli ucraini greco-cattolici, sarà vicario parrocchiale della parrocchia della Visitazione della Beata Vergine Maria in Pescara, dove lascia don Lorenzo Ruggiero che tornerà nella sua diocesi di Manila nelle Filippine.

Mons. Tommaso Valentinetti, arcivescovo di Pescara-Penne

A Porta Nuova, nell’unità pastorale formata dalla Cattedrale di San Cetteo e dalla chiesa di San Luigi, don Martin Arulappan affiancherà l’abate e parroco monsignor Francesco Santuccione e insieme a don Michele Mosca e a don Roberto Grifaci. Il presule ha poi ringraziato don Marco Di Persio il quale, dopo aver svolto il servizio di vicario parrocchiale nella zona pastorale di S. Lucia – S. Donato – S. Pietro martire in Pescara, tornerà in missione in Inghilterra: «Cambiare è sempre difficile – precisa monsignor Valentinetti – sia per noi sacerdoti, sia per la gente che vede andar via proprio parroco. Ogni avvicendamento, però, concordato e valutato con i singoli presbiteri e con il consiglio dei consultori, ricorda la dimensione del servizio di noi preti ed è sempre un momento di crescita e di rinvigorimento per gli stessi preti e per le comunità chiamate all’accoglienza, al confronto e alla collaborazione con i nuovi parroci. Augurando a questi nostri fratelli un buon servizio pastorale nelle comunità loro affidate – conclude monsignor Valentinetti, rivolgendosi ai presbiteri -, Vi saluto e Vi benedico tutti di cuore».

About Davide De Amicis (3607 Articles)
Nato a Pescara il 9 novembre 1985, laureato in Scienze della Comunicazione all'Università degli Studi di Teramo, è giornalista professionista. Oltre ad essere redattore del portale La Porzione.it è direttore responsabile di Radio Speranza, la radio della Chiesa metropolitana di Pescara-Penne. Dal 2007 al 2020 ha collaborato con la redazione pescarese del quotidiano Il Messaggero. In passato è stato direttore responsabile della testata giornalistica online Jlive radio, ha collaborato con Radio Speranza, scritto sulla pagina pescarese del quotidiano "Avvenire" e sul quotidiano locale Abruzzo Oggi.
Contact: Website

Rispondi