Ultime notizie

Donate due L.I.M. alla scuola primaria “Raffaele Laporta” di Pescara

«Questo rappresenta un grande passo per la dimensione dell'apprendimento e il supporto alla didattica dei nostri ragazzi - commenta Rossella Di Donato, Dirigente scolastico dell'Istituto Comprensivo Pescara 7 di cui la scuola destinataria della donazione fa parte - [...]Il progetto Ribes è una bella opportunità che da completezza e supporto alle attività laboratoriali»

Donate 2 L.I.M. alla scuola primaria “Raffaele Laporta” di Pescara da parte della Fondazione Caritas Onlus attraverso il progetto Ribes.

Questa mattina sono state consegnate, montate ed installate 2 lavagne interattive multimediali (L.I.M.) presso la scuola primaria “Raffaele Laporta” di Pescara, frutto della donazione della Fondazione Caritas dell’Arcidiocesi di Pescara-Penne Onlus attraverso il progetto Ribes – Risorse Integrate per i Bisogni Educativi Speciali, un progetto selezionato e finanziato dall’Impresa Sociale “Con i Bambini” di cui la Fondazione è partner territoriale ma anche soggetto responsabile nazionale.

La donazione rientra nell’ambito del programma “doti tecnologiche” previsto dal progetto Ribes e arricchirà, a partire dal prossimo anno scolastico, le classi della scuola primaria “Raffaele Laporta” con uno strumento ad alta tecnologia per permettere ai bambini un notevole accrescimento delle loro opportunità didattiche.

«Questo rappresenta un grande passo per la dimensione dell’apprendimento e il supporto alla didattica dei nostri ragazzi – commenta Rossella Di Donato, Dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo Pescara 7 di cui la scuola destinataria della donazione fa parte – contemporaneamente è utile sottolineare che ne beneficerà anche la sfera dell’inclusione e del lavoro a piccoli gruppi e in generale sarà possibile tenere i bambini al passo con lo sviluppo tecnologico. Il progetto Ribes è una bella opportunità che da completezza e supporto alle attività laboratoriali».

Il progetto Ribes, infatti, ha svolto la sua azione con diverse classi della scuola primaria “Raffaele Laporta”, attivando laboratori e momenti di incontro e formazione.

«Il lavoro che svolgiamo con Ribes è un percorso prima di tutto inclusivo – spiega Barbara Magliani, manager di prossimità del progetto per l’area di Pescara – con le nostre attività e laboratori vogliamo fornire a bambini e ragazzi competenze e strumenti che rispondano sempre di più alle loro esigenze educative e formative: sulla stessa strada si colloca la donazione delle L.I.M., che saranno una dotazione anche per i bambini che frequenteranno questa scuola in futuro».

About Giannicola D'Angelo (88 Articles)
Giornalista e laureato in Sociologia presso l'Università degli Studi "G. D'Annunzio" di Chieti, si occupa dell'Ufficio comunicazione della Caritas diocesana di Pescara-Penne, studi sociali e Osservatorio diocesano povertà e risorse. Oltre alla collaborazione con il notiziario "La Porzione.it" è autore e conduttore del programma radiofonico "Binario 1" in onda su Radio Speranza.