Ultime notizie

Cei, Natale: “Celebrazioni in sicurezza. Valida collaborazione col Governo”

Per la Cei si tratta di «un segno prezioso di prossimità verso tutto il Popolo di Dio», ricordato anche nel recente “Messaggio alle comunità cristiane in tempo di pandemia”

Lo ha anticipato Vincenzo Corrado, direttore dell’Ufficio Comunicazioni sociali Cei

Il sacramento dell'eucaristia al tempo del Covid (Foto Siciliani-Gennari/SIR)

In vista del Natale e in seguito confronto, in seno al Governo, sull’opportunità di posticipare il coprifuoco per consentire ai fedeli di partecipare alla Veglia di Natale nelle parrocchie, ieri si è espressa la Conferenza episcopale italiana (Cei) che: «Avrà modo nei suoi organismi istituzionali – precisano Vincenzo Corrado, direttore dell’Ufficio nazionale Comunicazioni sociali – di monitorare la situazione epidemiologica e confrontarsi sulle modalità di celebrare i riti natalizi in condizioni di sicurezza, nella piena osservanza delle norme, come finora avvenuto».

Vincenzo Corrado, direttore Ufficio Comunicazioni sociali Cei

Per la Cei si tratta di «un segno prezioso di prossimità verso tutto il Popolo di Dio», ricordato anche nel recente “Messaggio alle comunità cristiane in tempo di pandemia”, approvato dal Consiglio episcopale permanente: «È desiderio della Conferenza episcopale italiana – conclude Corrado – continuare la valida collaborazione, in ascolto reciproco, con la Presidenza del Consiglio dei Ministri, il Ministero degli Interni e il Comitato tecnico-scientifico».

About Davide De Amicis (3640 Articles)
Nato a Pescara il 9 novembre 1985, laureato in Scienze della Comunicazione all'Università degli Studi di Teramo, è giornalista professionista. Oltre ad essere redattore del portale La Porzione.it è direttore responsabile di Radio Speranza, la radio della Chiesa metropolitana di Pescara-Penne. Dal 2007 al 2020 ha collaborato con la redazione pescarese del quotidiano Il Messaggero. In passato è stato direttore responsabile della testata giornalistica online Jlive radio, ha collaborato con Radio Speranza, scritto sulla pagina pescarese del quotidiano "Avvenire" e sul quotidiano locale Abruzzo Oggi.
Contact: Website