Ultime notizie

The economy of Francesco: 12 video per un’economia a misura d’uomo

"Così - spiega Antonio Pastucci, animatore di comunità del Progetto Policoro - diffonderemo e approfondiremo i 12 punti del manifesto di The economy of Francesco affinché tutti, nel nostro piccolo, potremo impegnarci a cambiare quest’economia attuale fondata sul profitto in un’economia che punti al benessere della comunità, mettendo al centro la persona e la cura della casa comune"

È l’iniziativa curata da Pastorale sociale, Progetto Policoro e Movimento lavoratori di Azione cattolica dell’Arcidiocesi di Pescara-Penne

Dodici video di un minuto ciascuno per rilanciare e approfondire meglio nell’Arcidiocesi di Pescara-Penne gli altrettanti dodici punti rilanciati dal manifesto finale di The economy of Francesco, l’Incontro internazionale di giovani imprenditori ed economisti promosso dal Papa che si è svolto in modalità online – a causa della pandemia di Covid-19 – dal 19 al 21 novembre 2020.

Antonio Pastucci, animatore di comunità del Progetto Policoro

Un meeting mosso dall’obiettivo di cambiare il mondo cambiando l’economia, allontanandola dal mero obiettivo di massimizzare i profitti per renderla inclusiva col fine ultimo di mettere al centro la persona. Una missione importante, quest’ultima, che l’Ufficio di Pastorale sociale e del lavoro, il Progetto Policoro e il Movimento lavoratori dell’Azione cattolica (Mlac) dell’Arcidiocesi di Pescara-Penne non intendono far cadere nel vuoto, amplificandola per coinvolgere quante più persone possibili che possano poi – a loro volta – meditare e condividere i contenuti: «Per questo – spiega Antonio Pastucci, animatore di comunità del Progetto Policoro – abbiamo realizzato queste brevi dodici clip, le quali vedranno rispettivamente protagonisti dodici esponenti di spicco del mondo dell’associazionismo, dell’economia e della Dottrina sociale della Chiesa di estrazione locale e nazionale. Così diffonderemo e approfondiremo i 12 punti del manifesto di The economy of Francesco affinché tutti, nel nostro piccolo, potremo impegnarci a cambiare quest’economia attuale fondata sul profitto in un’economia che punti al benessere della comunità, mettendo al centro la persona (nel rispetto della parità dei diritti e delle opportunità) e la cura della casa comune».

I 12 video verranno pubblicati di giovedì, ogni 15 giorni, sul canale YouTube dell’Arcidiocesi di Pescara-Penne nonché sulle pagine del notiziario online diocesano LaPorzione.it.

Lo spot dell’iniziativa

E se il primo punto del manifesto di The economy of Francesco esorta proprio le superpotenze mondiali a rallentare la loro corsa al progresso per lasciare respirare il pianeta, anche la prima cliponline giovedì 11 febbraioparlerà di ecologia con il contributo di Padre Mario Camarda: «Un oblato di Maria Immacolata in servizio nella parrocchia di Sant’Andre apostolo a Pescara – anticipa Pastucci – il quale, unitamente ad un gruppo di parrocchiani, ha fondato la Comunità Laudato si’ Pescara 1 in riferimento al Movimento cattolico per il clima. Ci racconterà quest’esperienza».   

About Davide De Amicis (3678 Articles)
Nato a Pescara il 9 novembre 1985, laureato in Scienze della Comunicazione all'Università degli Studi di Teramo, è giornalista professionista. Oltre ad essere redattore del portale La Porzione.it è direttore responsabile di Radio Speranza, la radio della Chiesa metropolitana di Pescara-Penne. Dal 2007 al 2020 ha collaborato con la redazione pescarese del quotidiano Il Messaggero. In passato è stato direttore responsabile della testata giornalistica online Jlive radio, ha collaborato con Radio Speranza, scritto sulla pagina pescarese del quotidiano "Avvenire" e sul quotidiano locale Abruzzo Oggi.
Contact: Website