Ultime notizie

A Pescara “un caldo Natale a tutti”

"Siamo vicini – sottolinea Maria Luigia Montopolino, presidente della Commissione Pari opportunità - a chi attraversa una fase difficile della vita con una disponibilità importante e in tempi rapidi, affinché le atmosfere natalizie non siano soltanto un’astrazione, ma siano soprattutto condivisione"

È l’iniziativa promossa dalla Commissione Pari opportunità del Comune di Pescara, in collaborazione con le associazioni Ananke e On the road

Le coperte messe a disposizione dalle associazioni Ananke e On the road

Coperte, vestiti e accappatoi nuovi verranno forniti ai senzatetto pescaresi che vivono all’addiaccio. Verrà realizzata così l’iniziativa “Un Natale caldo a tutti”, promossa dalla Commissione comunale Pari opportunità, che a Pescara non vuole essere solo un augurio o un modo di dire, ma un modo di essere concretamente vicino alle persone maggiormente bisognose di assistenza.

Adelchi Sulpizio, assessore comunale alle Politiche sociali

Il progetto è stato presentato ieri, in Municipio, dalla presidente della Commissione Pro opportunità Maria Luigia Montopolino, unitamente all’assessore comunale alle Politiche sociali Adelchi Sulpizio e ai responsabili delle associazioni Ananke e On the road, rispettivamente Doriana Gagliardone e Massimo Ippoliti, che hanno fornito un centinaio di coperte e accappatoi: «Le avverse condizioni climatiche – premette Sulpizio – ci hanno indotti ad anticipare l’avvio del “Piano freddo”, fornendo un tetto e un pasto caldo a chi trascorre le sue giornate in strada e in giacigli di fortuna, a dimostrazione di una solidarietà pronta, perché il Comune non lascia indietro nessuno».

Maria Luigia Montopolino, presidente della Commissione Paro opportunità

Per la Montopolino, l’iniziativa è la riprova di una sensibilità differente verso i bisogni immediati: «Siamo vicini – sottolinea – a chi attraversa una fase difficile della vita con una disponibilità importante e in tempi rapidi, affinché le atmosfere natalizie non siano soltanto un’astrazione, ma siano soprattutto condivisione».

Il responsabile pescarese di On the road è tornato, invece, sul significato di “Un Natale caldo per tutti”: «Una cosa bella – osserva – che aiuta e dà una risposta puntuale alle problematiche di oggi». Infine, per la responsabile del Centro antiviolenza Ananke, questa dotazione rappresenta un «kit di benvenuto, per una donna che entra in una realtà estranea della casa-rifugio, come qualcosa di personale in un quadro di coabitazione».

About Davide De Amicis (3929 Articles)
Nato a Pescara il 9 novembre 1985, laureato in Scienze della Comunicazione all'Università degli Studi di Teramo, è giornalista professionista. Dal 2010 è redattore del portale La Porzione.it e dal 2020 è direttore responsabile di Radio Speranza, la radio della Chiesa di Pescara-Penne. Dal 2007 al 2020 ha collaborato con la redazione pescarese del quotidiano Il Messaggero. In passato è stato direttore responsabile della testata giornalistica online Jlive radio, ha collaborato con Radio Speranza, scritto sulla pagina pescarese del quotidiano "Avvenire" e sul quotidiano locale Abruzzo Oggi.
Contact: Website