Ultime notizie

Vocazioni: “Un intreccio di cui ciascuno di noi è un filo”

"on Amoris laetitia – osserva padre Marco Vianelli, direttore dell’Ufficio nazionale per la pastorale della famiglia Cei –, Papa Francesco ha rilanciato questo tema. Quindi c’è un progetto di Dio che va compreso e accompagnato. E chiediamoci anche: cosa ha da dire la famiglia alla vocazione sacerdotale o religiosa?"

Don Michele Gianola, direttore Ufficio Pastorale vocazionale Cei

È iniziato ieri pomeriggio, per concludersi il 5 gennaio al Th Carpegna palace di Roma, il Convegno annuale dell’Ufficio nazionale per la pastorale delle vocazioni della Conferenza episcopale italiana dal tema “Un meraviglioso poliedro”.

Un appuntamento tornato in presenza, ma che sarà comunque possibile seguire anche online, dopo due anni di stop forzato dovuto alla pandemia di Covid-19. Il convegno è organizzato in collaborazione con l’Ufficio nazionale per la Pastorale della famiglia della Cei, nell’ottica di una sinergia tra le varie forme di vocazione, e vede la partecipazione di oltre 450 partecipanti (tra sala e collegamenti online) tra cui più di 50 seminaristi e circa 80 laici. Il programma del convegno è disponibile al link https://vocazioni.chiesacattolica.it/convegno-nazionale-vocazioni-2023/.

Ieri pomeriggio l’apertura dei lavori ha visto la lettura di alcuni testi di José Tolentino Mendonça, con la voce di Laura Juzzolino e la musica di Gianni Panozzo: «Il tema del nostro convegno “Un meraviglioso poliedro” – spiega don Michele Gianola, direttore dell’Ufficio nazionale per la Pastorale delle vocazioni Cei – nasce da un’espressione di Papa Francesco dedicata alla Chiesa e per noi significa trama, intreccio, di molteplici vocazioni di cui ciascuno è un filo, una tessera del mosaico, un faccia del poliedro».

Padre Marco Vianelli, direttore dell’Ufficio Cei per la Pastorale della famiglia

E la famiglia è un tassello importante di questo poliedro: «Con Amoris laetitia – osserva padre Marco Vianelli, direttore dell’Ufficio nazionale per la pastorale della famiglia Cei –, Papa Francesco ha rilanciato questo tema. Quindi c’è un progetto di Dio che va compreso e accompagnato. E chiediamoci anche: cosa ha da dire la famiglia alla vocazione sacerdotale o religiosa?». Il convegno, tra gli altri, vede la partecipazione di diversi relatori: dal cardinale Oscar Cantoni, vescovo di Como, a monsignor Giuseppe Baturi, arcivescovo di Cagliari e segretario generale della Cei.

About Davide De Amicis (4373 Articles)
Nato a Pescara il 9 novembre 1985, laureato in Scienze della Comunicazione all'Università degli Studi di Teramo, è giornalista professionista. Dal 2010 è redattore del portale La Porzione.it e dal 2020 è direttore responsabile di Radio Speranza, la radio della Chiesa di Pescara-Penne. Dal 2007 al 2020 ha collaborato con la redazione pescarese del quotidiano Il Messaggero. In passato è stato direttore responsabile della testata giornalistica online Jlive radio, ha collaborato con Radio Speranza, scritto sulla pagina pescarese del quotidiano "Avvenire" e sul quotidiano locale Abruzzo Oggi.
Contact: Website