Ultime notizie

Peregrinatio Mariae: arriva a Pescara l’effige della Madonna di Lourdes

"In tutti i luoghi visitati – conclude Rita Circeo, presidente della Sottosezione Unitalsi di Pescara -, raccoglieremo in una teca le intenzioni di preghiera di tutte le persone che vorranno rivolgere una richiesta, un pensiero a Maria. Questi messaggi li porteremo poi a Lourdes, in occasione del nostro pellegrinaggio regionale di fine luglio"

Da domani venerdì 8 a domenica 10 marzo la tappa pescarese del pellegrinaggio organizzato dall’Unitalsi

L'immagine della Madonna di Lourdes

Farà tappa a Pescara da domani venerdì 8 marzo a domenica 10 marzo la Peregrinatio Mariae, organizzata dall’Unitalsi attraverso le regioni italiane: «Noi – premette Rita Circeo, presidente della Sottosezione Unitalsi di Pescara – viviamo veramente con un’attesa gioiosa questa venuta dell’effigie della Madonna di Lourdes. Anche perché molti di noi l’hanno recentemente vista partire proprio da Lourdes, nell’ambito del nostro pellegrinaggio nazionale in cui abbiamo festeggiato un evento per noi molto importante, i 120 anni della nostra associazione».

Rita Circeo, presidente della Sottosezione Unitalsi di Pescara

In base al programma, l’effige della Madonna di Lourdes arriverà domani alle 20 presso la parrocchia di Santo Stefano protomartire, dove ci sarà la recita del Santo Rosario e un’adorazione. L’indomani alle 8.30 ci sarà una santa messa, seguita dal trasferimento presso l’ospedale civile dove alle 10avrà luogo una processione nel cortile con la recita del santo rosario. Alle 11 verrà celebrata la santa messa nella cappella ospedaliera di Gesù Buon samaritano, seguita da una preghiera silenziosa e dall’adorazione. Alle 15 la statua della Madonna di Lourdes arriverà nella Casa circondariale di San Donato, dove verrà celebrata una messa. Alle 17 avrà infine luogo il trasferimento definitivo dell’effige presso la Cattedrale di San Cetteo, dove verrà dapprima recitato il Santo Rosario e alle 18 ci sarà la santa messa, seguita da una veglia di preghiera alle 19.30. Domenica 10 marzo alle 8 ci sarà una prima santa messa, seguita da un’adorazione silenziosa. Alle 10 ci sarà una seconda liturgia eucaristica, seguita alle 11 dalla recita del Rosario che introdurrà la santa messa solenne presieduta alle 11.30 dall’arcivescovo di Pescara-Penne Monsignor Tommaso Valentinetti, trasmessa in diretta dall’emittente radiofonica diocesana Radio Speranza. Sarà possibile ascoltarla sugli 87.6 Fm nella zona di Pescara-Chieti, in streaming web e sulle radio Dab.

Alle 14 l’ultimo atto con il saluto alla Vergine, che partirà alla volta della Diocesi di Sulmona: «Maria è lei che viene a trovarci – sottolinea la Circeo -, a portare il suo conforto, la sua speranza, a tante persone in situazioni di grande sofferenza. E viene a portarci anche il suo invito, quell’invito che fece appunto nel marzo del 1858 a Santa Bernardette, “Andate a dire ai sacerdoti che si costruisca qui una cappella, che si venga qui in processione. Ecco il nostro andare in pellegrinaggio».

La locandina con il programma della visita pescarese

Inoltre, la statua della Madonna di Lourdes sarà accompagnata da un simbolo particolare: «Con l’effige – precisa Angelo Lilli, presidente della sezione abruzzese dell’Unitalsi – viaggia anche una croce che è stata completata da noi presidenti di sezione a Lourdes, a conclusione del pellegrinaggio nazionale di settembre scorso, ed è composta da venti tasselli in pietra colorata, rappresentanti sia le venti sezioni regionali dell’Unitalsi che i venti misteri del Rosario. I nostri territori, rispettivamente, camminano con la Madonna pregando il rosario per la pace, e invitando il popolo dei fedeli a “venire in pellegrinaggio”».

Tra l’altro, nell’ambito della Peregrinatio Mariae, sarà possibile aderire ad un’iniziativa particolare: «In tutti i luoghi visitati – conclude la presidente della Sottosezione Unitalsi di Pescara -, raccoglieremo in una teca le intenzioni di preghiera di tutte le persone che vorranno rivolgere una richiesta, un pensiero a Maria. Questi messaggi li porteremo poi a Lourdes, in occasione del nostro pellegrinaggio regionale di fine luglio».

About Davide De Amicis (4441 Articles)
Nato a Pescara il 9 novembre 1985, laureato in Scienze della Comunicazione all'Università degli Studi di Teramo, è giornalista professionista. Dal 2010 è redattore del portale La Porzione.it e dal 2020 è direttore responsabile di Radio Speranza, la radio della Chiesa di Pescara-Penne. Dal 2007 al 2020 ha collaborato con la redazione pescarese del quotidiano Il Messaggero. In passato è stato direttore responsabile della testata giornalistica online Jlive radio, ha collaborato con Radio Speranza, scritto sulla pagina pescarese del quotidiano "Avvenire" e sul quotidiano locale Abruzzo Oggi.
Contact: Website