Ultime notizie

“Lottiamo per la dignità delle donne, loro portano avanti la storia!”

"Le donne sono più coraggiose degli uomini, ma quello è sempre stato così – ammette il Papa -. Ma la donna anche oggi è umiliata. Le donne si vendono, le donne si schiavizzano. Anche nel centro di Roma il lavoro contro la tratta è un lavoro di ogni giorno"

Lo ha affermato oggi Papa Francesco, rientrando dal viaggio apostolico in Iraq

Papa Francesco risponde alle domande dei giornalisti di rientro dall'Iraq - Foto Sir

Tra le altre è stata posta anche una domanda sulla condizione delle donne a Papa Francesco dai giornalisti, durante il volo di rientro dal viaggio apostolico in Iraq. E il Pontefice, come sempre, è stato diretto nella risposta: «Le donne sono più coraggiose degli uomini, ma quello è sempre stato così – ammette -. Ma la donna anche oggi è umiliata. Le donne si vendono, le donne si schiavizzano. Anche nel centro di Roma il lavoro contro la tratta è un lavoro di ogni giorno. Nel Giubileo sono stato a visitare una delle tante case dell’Opera don Benzi. Ragazze riscattate, una con l’orecchio tagliato perché non aveva portato i soldi quel giorno, l’altra portata da Bratislava nel bagagliaio della macchina, schiava, rapita. Questo succede fra noi! La tratta della gente».

Questa la denuncia del Santo Padre, che ha poi rivolto un appello: «Le donne sono schiave ancora e dobbiamo lottare, lottare, per la dignità delle donne – esorta il Papa -. Sono coloro che portano avanti la storia, questa non è una esagerazione, le donne portano avanti la storia e non è un complimento perché oggi è il giorno delle donne. Anche la schiavitù è così, il rifiuto alla donnaPensare che in un posto è stata fatta una discussione se il ripudio alla moglie deve essere dato per scritto o soltanto orale. Neppure il diritto di avere l’atto di ripudio! Ma questo succede oggi, ma per non allontanarci pensiamo al centro di Roma, alle ragazze che sono rapite e sono sfruttate».

About Davide De Amicis (3642 Articles)
Nato a Pescara il 9 novembre 1985, laureato in Scienze della Comunicazione all'Università degli Studi di Teramo, è giornalista professionista. Oltre ad essere redattore del portale La Porzione.it è direttore responsabile di Radio Speranza, la radio della Chiesa metropolitana di Pescara-Penne. Dal 2007 al 2020 ha collaborato con la redazione pescarese del quotidiano Il Messaggero. In passato è stato direttore responsabile della testata giornalistica online Jlive radio, ha collaborato con Radio Speranza, scritto sulla pagina pescarese del quotidiano "Avvenire" e sul quotidiano locale Abruzzo Oggi.
Contact: Website